Lunedì 25 novembre il suo ultimo giorno di lavoro
Il dottor Lualdi va in pensione, il grazie dell’Asst Valle Olona

La Direzione dell’Asst Valle Olona saluta il responsabile dei Pronto soccorso degli Ospedali di Busto Arsizio e Gallarate, prossimo alla pensione

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Lunedì 25 novembre sarà il suo ultimo giorno di lavoro. Data che coincide anche con il suo compleanno. Poche ore separano dalla pensione il dottor Emilio Lualdi, responsabile dei Pronto soccorso degli Ospedali di Busto Arsizio e Gallarate. Sessantasette anni da compiere lunedì, di cui 38 spesi all’Ospedale di Busto Arsizio (la città in cui è nato), il dottor Lualdi ha qui preso servizio nel 1981. Nel reparto di Medicina seconda ha trascorso 18 anni della sua carriera lavorativa, per poi dedicarsi all’emergenza-urgenza nel Pronto soccorso di Busto (dove ha ricoperto i ruoli di responsabile di struttura semplice, responsabile di struttura dipartimentale, direttore di struttura complessa). Con la costituzione dell’ASST Valle Olona, nel 2015, è diventato responsabile anche dei Pronto soccorso degli Ospedali di Gallarate e Angera. Dismesso il camice, si prepara ad affrontare un futuro in cui ci sarà spazio per “viaggi, teatro e mostre”.

La Direzione dell’Asst Valle Olona lo saluta così: “Una così lunga fedeltà all’Ospedale di Busto, una così grande capacità e tenacia dimostrata in tutti questi anni. È grande e sentito il nostro ringraziamento al dottor Lualdi. Grazie perché ha saputo gestire le situazioni complesse dell’emergenza-urgenza sempre con professionalità e umanità. Perché non si è mai sottratto quando c’era bisogno del suo intervento clinico, di una sua parola di rassicurazione, di mantenere il polso fermo anche in situazioni critiche. Noi lo abbiamo conosciuto nel ruolo di responsabile di Pronto soccorso. Per coordinare un reparto di emergenza-urgenza servono scienza medica, spalle robuste, empatia, comprensione profonda dei bisogni dell’altro. Significa compiere scelte che salvano la vita, arginano i danni, offrono prospettive di guarigione: il tutto in lotta con il tempo. Vogliamo così unire al nostro ringraziamento anche l’augurio di un ritrovato tempo libero generoso di soddisfazioni e relax”.

La Direzione strategica ha nominato due medici facenti funzione: la dottoressa Francesca Piperno per il Pronto soccorso di Busto Arsizio, la dottoressa Marialia Guidotti per il Pronto soccorso di Gallarate. Il bando per l’individuazione del responsabile unico per le due strutture è in uscita nei prossimi giorni in Gazzetta Ufficiale. Il concorso sarà espletato entro i primi mesi del nuovo anno.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA