LA PROGRAMMAZIONE NEI MULTISALA
Il film del fine settimana: “Madre!”

“Terrificante, disturbante, folle, inquietante, riflessivo, potente” questi sono stati alcuni degli aggettivi utilizzati dai giornalisti per descrivere il film. Riuscirà “Madre!”, nelle sale dal 28 settembre, a terrorizzarvi e, allo stesso tempo, farvi pensare? O sarà una bruciante delusione? Tra i papabili per gli Oscar 2018

Giovanni Salomi

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

“Alcune paure vanno oltre l’immaginazione”: queste sono le parole che il regista Darren Aronofsky ha scelto per presentare la sua ultima opera, nelle sale dal 28 settembre, “Madre!”.

Terrificante, disturbante, folle, inquietante, riflessivo, potente” sono alcuni degli aggettivi utilizzati dai giornalisti per descrivere il film.

Fin dal trailer possiamo cogliere le atmosfere inquietanti e disturbanti della pellicola, perciò se ne consiglia la visione solo ai coraggiosi! “Madre!” narra le vicende di una coppia felice che si è appena trasferita in una nuova e meravigliosa magione. Una sera, però, un’altra misteriosa coppia “invaderà” fisicamente la casa e psicologicamente i protagonisti. Diretta, scritta e prodotta dal genio, candidato al Premio Oscar, Darren Aronofsky (“Il cigno nero”, “The Wrestler”) la pellicola presenta un cast stellare: la stupenda vincitrice di un Premio Oscar Jennifer Lawrence (“Hunger Games”), il Premio Oscar Javier Bardem (“Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar”), il candidato al Premio Oscar Ed Harris (“The Truman Show”), la candidata al Premio Oscar Michelle Pfeiffer (“Batman – Il ritorno”), Kristen Wiig (“Ghostbusters”) e Domhnall Gleeson (“Star Wars: Il risveglio della Forza”).

Il film è stato presentato all’ultimo Festival del Cinema di Venezia ed è stato accolto in maniera negativa con fischi e lamentele da parte della stampa italiana. La stampa americana, invece, ha apprezzato la pellicola potendo vantare una media di recensioni pari a 83 su 100.

Riuscirà “Madre!” a terrorizzarvi e, allo stesso tempo, a farvi pensare? O sarà una bruciante delusione? Tra i papabili per gli Oscar 2018. N.B. Il film è vitato ai minori di 14 anni.

PROGRAMMAZIONE NEI MULTISALA:

The Space Cinema (Cerro Maggiore): Venerdì: 16:10, 22:00; Sabato e Domenica: 14:00, 16:40, 22:25;

Cinelandia (Gallarate): Venerdì: 20:00, 22:40; Sabato e Domenica: 14:45, 17:20, 20:00, 22:40;

Starplex (Tradate): Venerdì: 19:50, 22:25, Sabato: 15:00, 19:50, 22:25; Domenica: 15:00, 21:10

Copyright @2017