La decisione - a malincuore - delle Pro Loco
Il Girinvalle 2020 non si farà

La manifestazione clou dell’estate valligiana, che da tredici anni a questa parte unisce le Pro Loco per una due giorni di festa, intrattenimenti, cibo e musica lungo le sponde dell’Olona, quest’anno non si farà. L’attuale situazione di incertezza non permette nessuna programmazione da qui ai prossimi mesi

Loretta Girola

valle olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

L’incertezza per le misure che saranno intraprese nei prossimi mesi a causa dell’emergenza sta spingendo molte realtà ad annullare, o rimandare, gli eventi previsti per la prossima estate; questo vale anche per le Pro Loco della Valle Olona che hanno deciso, a malincuore, di sospendere l’edizione 2020 dei Girinvalle. Quindi, la manifestazione clou dell’estate valligiana, che da tredici anni a questa parte unisce le Pro Loco della Valle per una due giorni di festa, intrattenimenti, cibo e musica lungo le sponde dell’Olona, quest’anno non si farà.

“Il Comitato organizzatore della manifestazione – spiega una nota rilasciata dai coordinatori – composto dalle Pro Loco dei comuni di Fagnano Olona, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Marnate, Olgiate e Solbiate Olona, in ottemperanza ai decreti emanati per l’emergenza Covid-19, e a salvaguardia della salute dei volontari e della popolazione, ha deciso a malincuore, di sospendere l’edizione 2020 del Girinvalle”.
“Siamo molto dispiaciuti di questa sospensione – sottolineano i Presidenti delle Pro Loco organizzatrici – ma non abbiamo la certezza che nel mese di giugno le restrizioni in essere saranno revocate, e di conseguenza vi possa essere l’opportunità di svolgere in totale sicurezza l’evento. Il nostro augurio è quello di poter tornare molto presto a condividere questi valori e momenti di aggregazione”.

Copyright @2020