DA OGGI IN FUNZIONE
Inaugurata la ruota panoramica. Fila di persone per concedersi il primo giro

Taglio del nastro per la struttura in piazza San Giovanni. Ad inaugurarla il sindaco Antonelli con gli assessori Maffioli e Magugliani. Decine di persone in coda per il primo giro gratuito

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Man mano che le cabine si sollevano verso il cielo si vede la sommità più alta della Basilica di San Giovanni, il Santuario di Santa Maria, la via Milano e poi si può allargare lo sguardo a tutto il resto della città.
È lo spettacolo che si può ammirare dalla ruota panoramica H 30, una delle nove grandi ruote d’Italia, inaugurata questa mattina in piazza San Giovanni.

Una fila di persone si è presentata al momento del taglio del nastro, intorno a mezzogiorno, per concedersi il primo giro gratuito sulla ruota, alta 30 metri, una decina in più rispetto alla Basilica di San Giovanni, e dotata di 18 cabine da sei posti ciascuna.

Ad inaugurarla, il sindaco Emanuele Antonelli con gli assessori Paola Magugliani e Manuela Maffioli, il consigliere comunale Ivo Azzimonti, l’eurodeputata bustocca Isabella Tovaglieri, il vicesindaco di Matera Nicola Trombetta (ospite del festival “Dia sotto le stelle”), il direttore di Ascom Francesco Dallo e il presidente del Distretto del Commercio Bruno Ceccuzzi.

La ruota sarà accessibile a persone di tutte le età. Il costo del biglietto è di 6 euro per gli adulti, 5 per i bambini.

“Sono  in programma due giornate speciali, una dedicata ai bambini delle scuole (il 19 ottobre) ed una ai ragazzi disabili (18 ottobre) che potranno salire gratuitamente”, spiega l’assessore ai Grandi Eventi Magugliani. “Si tratta di una ruota studiata appositamente per i centri urbani. La sua presenza è esteticamente conciliata con l’arredo urbano della piazza. Sarà uno strumento di aggregazione e contribuirà  ad attrarre sempre più persone in centro”, sottolinea il vicesindaco Maffioli.

Di sera sarà più spettacolare, con i 6mila led che la illuminano e che offriranno una visione di grande suggestione. La ruota rimarrà in città fino alla terza settimana di novembre, alla vigilia del periodo natalizio.

Copyright @2019