La tragedia alle 6.45 di mattina
Incidente sul lavoro a Malpensa, 49enne muore schiacciato da un mezzo

Morte sul lavoro alle 6.45 di mercoledì 12 giugno, all’interno del magazzino Dhl in prossimità del Terminal 2 di Malpensa. Un operaio di 49 anni ha perso la vita per un trauma da schiacciamento. Secondo le prime informazioni fornite dall’Areu, l’uomo sarebbe stato schiacciato da un mezzo che stava manovrando. Vani i soccorsi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Morte sul lavoro alle 6.45 di questa mattina, mercoledì 12 giugno, all’interno del magazzino Dhl in prossimità del Terminal 2 di Malpensa. Un operaio di 49 anni ha perso la vita per un trauma da schiacciamento. Secondo le prime informazioni fornite dall’Areu, l’azienda regionale emergenza urgenza, l’uomo sarebbe stato schiacciato da un mezzo che stava manovrando. Il muletto si sarebbe ribaltato finendo sopra l’operaio.

Dalla centrale operativa del 118 hanno inviato sul posto un’ambulanza, un’automedica e l’elisoccroso da Como. Nonostante gli sforzi dei soccorritori, però, non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi i traumi subiti, il 49enne è morto praticamente sul colpo. All’interno del magazzino sono intervenuti anche i tecnici dell’Ats che, insieme alla Polaria, effettueranno tutti i rilievi del caso per ricostruire le cause della tragedia e appurare eventuali responsabilità.

Copyright @2019