- InformazioneOnLine - http://www.informazioneonline.it -

Innovazione e sostenibilità per (ri)scatenare la ripresa

Mercoledì 10 luglio, ore 10,30, al Teatro Tirinnanzi di Legnano gli imprenditori iscritti a Confindustria Alto Milanese si riuniranno in Assemblea: la 74°.

Il filo conduttore che caratterizzerà l’Assise degli industriali di Legnano e dei principali comuni limitrofi è racchiuso in due parole: innovazione e sostenibilità.

“Pensiamo – spiega il presidente di CAM, Giuseppe Scarpa – che la sostenibilità non sia una moda, ma un elemento di vantaggio competitivo da perseguire con costanza. Per questo e per essere un’organizzazione moderna al passo con le nostre aziende, come Associazione abbiamo scelto di seguire e di misurarci concretamente su tre dei diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile individuati dall’ONU e contenuti nell’Agenda 20130: 1) istruzione di qualità; 2) lavoro dignitoso e crescita economica; 3) impresa innovazione e infrastrutture”.

La 74° Assemblea di CAM vedrà anche l’elezione del nuovo presidente dell’Associazione per il quadriennio 2019-2023.

Il candidato unico designato alla successione di Giuseppe Scarpa è l’imprenditore calzaturiero Diego Rossetti, presidente della Fratelli Rossetti di Parabiago.

Fra gli ospiti di prestigio, l’amministratore delegato e general manager del Dallara Group, Andrea Pontremoli ed il Ceo e fondatore di D-Orbit (startup del settore aerospaziale), Luca Rossettini.

Chiuderà i lavori dell’Assemblea Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria.