Chi si reca agli sportelli deve rispettare la turnazione alfabetica
Istruzioni per il ritiro delle pensioni

Le indicazioni del sindaco: "I soldi ci sono, non affollate gli sportelli se non è il vostro turno e rispettate le distanze quando tocca a voi"

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Le pensioni del mese di aprile verranno accreditate il 26 marzo per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution.

I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti direttamente dalle Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Chi invece non può evitare di ritirare la pensione in contanti, nell’ufficio Postale, dovrà presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente:
i cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo;
-dalla C alla D venerdì 27 marzo;
-dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo;
-dalla L alla O lunedì 30 marzo;
-dalla P alla R martedì 31 marzo;
-dalla S alla Z mercoledì 1 aprile.

Le indicazioni sono state fornite dal sindaco Emanuele Antonelli, anche attraverso il servizio di informazione telefonica “Alert System”.

“Se avete dubbi consultate il sito del Comune di Busto oppure chiamate il numero: 366/4212686 – ricorda il primo cittadino -. I soldi ci sono: non affollate gli sportelli se non è il vostro turno e rispettate le distanze quando tocca a voi”.

Copyright @2020