Visita pastorale a Gorla Maggiore
“Kaire Vescovo Mario” / Le foto

L’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, nel pomeriggio di sabato 16 febbraio ha visitato la comunità di Gorla Maggiore. Prima una tappa al camposanto, l’incontro in oratorio con le famiglie e i ragazzi dell’iniziazione cristiana e le realtà sportive, infine la messa solenne in chiesa parrocchiale. Nelle foto di Marino Bianchi il pomeriggio gorlese di monsignor Delpini

gorla maggiore

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Kaire Vescovo Mario”. L’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, nel pomeriggio di sabato 16 febbraio ha visitato la comunità di Gorla Maggiore (qui la galleria fotografica a cura di Marino Bianchi). Prima una tappa al camposanto, per una visita privata, accolto dal parroco, don Valentino Viganò, dal sindaco Pietro Zappamiglio e da un gruppo di vedovi e vedove. Terminata la preghiera, il vescovo si è diretto a piedi verso l’oratorio dove ha incontrato le famiglie e i ragazzi dell’iniziazione cristiana e le realtà sportive di calcio e pallavolo. L’Arcivescovo è stato accolto da un grande applauso e da un festoso sventolio di fazzoletti colorati e da quel “kaire”, che in greco vuol dire rallegrati, con il quale ha chiesto ai giovani di essere salutato. Poi la messa solenne in chiesa parrocchiale, al termine della quale l’Arcivescovo ha consegnato ai nonni la regola di vita e salutato i chierichetti in sacrestia. Al termine della visita, l’incontro con il Consiglio pastorale parrocchiale e cena a buffet in oratorio con i consigli pastorale, economico e dell’oratorio,  il Pane di San Martino, la Caritas, i volontari del Centro diurno, l’unione italiana per la lotta alla distrofia muscolare Uildm e l’amministrazione comunale.

Dopo aver salutato e coinvolto la comunità di Gorla Maggiore nel pomeriggio di sabato, l’Arcivescovo Mario Delpini ha concluso le visite pastorali in Valle Olona incontrando, nella giornata di domenica, le comunità di Castellanza e Marnate.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA