Basket mercato
Knights al completo: Makinde London al raduno

Dopo la Hydrotherm Busto, anche i Legnano Knights completano il roster per la prossima stagione. con tante scommesse e voglia di fare bene, a partire dal raduno del 21 agosto

Legnano Knights
Il nuovo acquisto Makinde London

Enrico Salomi

Legnano

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Definita la rosa in casa Hydrotherm Busto Arsizio, anche a Legnano i Knights hanno completato il roster aggiungendo il pivot titolare: la scelta è ricaduta su Makinde London, giovane centro americano del 1996, nato a Nashville in Tennessee. Alto 208 centimetri per 100 chili di peso, dopo un’ottima carriera liceale, ha giocato per 3 anni al college, prima con Xavier e poi nell’ultimo biennio ai Chattanooga Mocs (13.6 punti e  6.8 rimbalzi di media a partita nell’ultima stagione), laureandosi in Marketing in soli 3 anni. Viene descritto come un lungo a cui piace giocare anche fronte a canestro, partendo dal palleggio per poi attaccare il ferro oppure tirando da fuori (nell’ultima stagione 33% da 3 punti).

Con London – ha commentato il General Manager Maurizio Basilicochiudiamo il nostro roster, rispettando il budget, con tante scommesse, ma condividendo questo percorso con coach Sacco. London è un giocatore atipico, molto più longilineo di Mosley, ma con la stessa esplosività atletica e con in più un ottimo tiro da fuori. L’obiettivo è la salvezza (retrocederanno in 3 – ndr), con la consapevolezza di vedere un team che migliorerà durante l’arco della stagione“.

Ed in effetti il budget legnanese è segnalato come quello più basso della seconda serie nazionale, motivo per cui Giancarlo Sacco dovrà lavorare individualmente e di squadra per migliorare il materiale a propria disposizione.
Nel frattempo il Presidente Marco Tajana sta ancora scandagliando le possibilità di trovare il main sponsor da stampare sulle maglie da gioco: ciò al di là dello sponsor tecnico Adidas e degli sponsor secondari Casino di Saint Vincent e Lissoni Interni (azienda brianzola leader nell’arredamento per l’interno casa).

Tornando alle notizie “da campo”, il team legnanese fa ancora parte del girone Ovest della A-2, con esordio in campionato previsto il 7 ottobre a Treviglio (primo match casalingo la domenica successiva al PalaBorsani contro Scafati). Insieme ai 10 giocatori ufficiali del roster (confermato anche Gabriele Berra, unico “sopravvissuto” della passata stagione), al raduno di martedì 21 agosto si aggregheranno anche i ragazzi del settore giovanile Matteo Augusto, Gabriele Ballarin, Andrea Coraini, Samuele Ganna e Giacomo Marazzini. Nel corso dell’estate, invece, il neo-acquisto Giordano Bortolani ha fatto parte della Nazionale Italiana Under 18 che ha disputato il Campionato Europeo di categoria.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA