100 ANNI DELLA SCUOLA DI MUSICA
La “Cena Rossiniana” trasforma la piazza in un salotto

Nella suggestiva cornice di piazza San Giovanni si è tenuto uno degli appuntamenti più importanti di Busto Estate

GIOGARA

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Venerdì sera si è tenuto uno degli appuntamenti più importanti di Busto Estate. In piazza San Giovanni, infatti, è andata in scena la “Cena Rossiniana”, a cura dell’Associazione Musicale Rossini. L’evento, organizzato nell’ambito delle iniziative dedicate al centesimo anniversario della stessa Associazione, ha previsto una grande cena che ha permesso di rivivere le atmosfere dei primi anni del 1800.

Il menù è stato studiato dall’Enaip Busto Arsizio in base a una ricerca storica sugli ingredienti e sui piatti preferiti da Gioacchino Rossini. A presentare i piatti dal punto di vista storico sono stati alcuni studenti dell’Ite Tosi.
Durante la cena l’Associazione Musicale Rossini ha proposto arie e duetti tratti da opere del compositore pesarese.

Sono stati duecento i partecipanti alla cena, curata nei dettagli dall’assessore alla promozione del territorio Paola Magugliani. Loro, ma anche i visitatori del centro, hanno potuto apprezzare una piazza San Giovanni che, per una notte, si è trasformata in un elegantissimo salotto.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA