Basket mercato – serie C Gold
La Hydrotherm in attesa, i Knights ingaggiano Negri

Ecco gli aggiornamenti di basket-mercato per Hydrotherm e Knights

Enrico Salomi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Ecco gli aggiornamenti di basket-mercato per Hydrotherm e Knights.

La Hydrotherm in attesa di completare il roster
E’ quasi fatta la Hydrotherm 2019/2020. La società del Presidente Fabio Ferrarini, dopo l’acquisto di Giacomo Jack Fedrigo, deve ancora completare le rotazioni dalla panchina. L’idea è quella di inserire uno o due giocatori già rodati (uno dei quali deve essere under) e poi un giovane del vivaio (il prodotto del settore giovanile bustocco Simone Caggiano?). Come già detto, sarà rinviata a fine agosto la valutazione su Engin Atsur, dopo il suo rientro in Italia, anche se la sensazione è che difficilmente rivedremo ancora il giocatore turco al PalaDrago per una serie di motivi (ma saremmo lieti di essere smentiti…). Le conferme di Federico Di Franco, Edoardo Azzimonti, Federico Vai e Filippo Tagliabue e gli acquisti di Matteo Grampa e di Lorenzo Novati sono gli altri tasselli del roster a disposizione di coach Gianni Nava. Comunque nei prossimi giorni la società scioglierà gli ultimi nodi sul mercato per completare la formazione.


I Knights aggiungono Claudio Negri
Altro tassello di grandissimo spessore per i Knights, a cui ora manca veramente pochissimo (probabilmente ancora un colpo) per completare il roster. La società ha annunciato l’ingaggio di Claudio Negri. Ala di 198 centimetri, nata nel 1985, è cresciuta nel settore giovanile nella Pallacanestro Biella e poi ha vissuto importanti esperienze tra A-2 e B (Ostuni, Reggio Calabria, Iseo, Novara, Urania Milano, Oleggio, Vigevano e Trecate, in cui ha giocato le ultime 3 stagioni e con cui ha vinto il campionato di serie C Gold alla fine della scorsa stagione). Dal punto di vista tecnico è un’ala dalla grande visione di gioco, il classico “playmaker aggiunto” che spesso aiuta una squadra a girare al meglio. Può giocare fronte e spalle a canestro, sfruttando un tiro del tutto rispettabile e nella scorsa stagione a Trecate ha chiuso in doppia doppia di media (14.9 punti, 11.3 rimbalzi e ben 5 assist). “Con Negri – spiega il General Manager Maurizio Basilico – ci assicuriamo esperienza e tecnica. Claudio è un giocatore che abbiamo apprezzato spesso con altre maglie e siamo contenti che la prossima stagione possa vestire la nostra. Sotto canestro con lui, Maiocco e Corti abbiamo sicuramente un reparto lunghi di alto livello, che è ci darà ottime garanzie per tutto l’arco del campionato”. Ricordiamo che gli altri colpi di mercato sono quelli della guardia Alessandro Guidi, dell’ala Tomas Di Dio e del playmaker Simone Di Gianvittorio, a cui si aggiungeranno alcuni giovani del vivaio ABA, che saranno a disposizione di coach Silvio Saini.

Copyright @2019