Basket mercato
La Hydrotherm scruta i giovani, i Knights lavorano per coach e sponsor

Le ultime notizie di mercato dal mondo della palla a spicchi di casa nostra

Enrico Salomi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Hydrotherm-Sangiorgese, possibile partnership?
Non sappiamo se saranno “prove tecniche di partnership”… Certo è che la Hydrotherm si è rivolta alla Sangiorgese per individuare qualche elemento che completi il roster in vista del prossimo campionato di serie C Gold. “A partire da lunedì 25 – spiega il Presidente Fabio Ferrarini – organizzeremo allenamenti con alcuni under che ci ha proposto la Sangiorgese. Penso proprio che qualcuno di questi giocatori sarà poi chiamato…”. Nulla di concreto per il mercato della Bustese, se non qualche telefonata in entrata e in uscita per sondare il terreno. Dovrebbe essere imminente il rinnovo del contratto del playmaker Arui, mentre non sarà confermata l’ala Portaluppi.

Knights tra workshop e nuovo coach
Il Presidente Marco Tajana sta lavorando a 360° per la prossima stagione dei suoi Knights. In primis la parte economico-finanziaria, che dovrà costituire la nuova spina dorsale della società con l’ingresso (auspicato) di nuovi sponsor. In tal senso va ascritto il IV Workshop Sponsor del Legnano Basket che si è tenuto presso la Villa Jucker della Famiglia Legnanese, in una sala affollata da oltre 150 ospiti. In prima fila c’erano i sindaci di Legnano, Gianbattista Fratus, e di Castellanza, Mirella Cerini, l’assessore allo sport di Legnano, Franco Paolo Colombo, il gran maestro Alberto Oldrini, dirigenti federali e regionali del basket, tra cui Mara Invernizzi vicepresidente FIP. Un’occasione per presentare i numeri della stagione appena conclusa ai partner che sostengono i Knights e a quelli che potrebbero essere intenzionati a sponsorizzare la società. Tra i relatori è spiccata la presenza di Gianni Petrucci, Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, ma anche quella di firme importanti del basket nostrano come l’ex allenatore e procuratore Virginio Bernardi, il giornalista Luca Chiabotti e il manager di Eurocup ed Eurolega Andrea Bassani, tra i primi ad importare il basket USA in Italia insieme a Dan Peterson nei tardi anni ‘80. Sul fronte “campo”, conclusa la quinquennale esperienza di coach Mattia Ferrari, secondo la Prealpina, la società legnanese si sta muovendo con forza in direzione di Adriano Vertemati, allenatore di Cornaredo, a lungo alla guida di Treviglio.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA