Per l’acquisto di strumentazioni necessarie
La Lilt attiva una raccolta fondi per sostenere gli ospedali del territorio

La Lilt - Associazione Varesina - organizza una raccolta fondi per l’acquisto di strumenti (saturimetri e pompe per infusione) che verranno donati agli ospedali del nostro territorio

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

In questi giorni, in cui il nostro paese sta attraversando un momento drammatico, molti di noi sicuramente si staranno chiedendo “come posso essere d’aiuto?”. Ebbene ciascuno può contribuire a rallentare il contagio facendo proprie le norme ministeriali e regionali: rispettiamole! Ma serve anche altro, come sostenere gli ospedali che devono far fronte ad una vera e propria emergenza, per esempio aiutandoli ad assumere varie attrezzature di cui c’è molto bisogno.

La Lilt – Associazione Varesina – organizza una raccolta fondi per l’acquisto di strumenti (saturimetri e pompe per infusione) che verranno donati agli ospedali del nostro territorio. Ogni contributo è prezioso ed anche una somma che può sembrare piccola rappresenta un notevole sostegno. Chi volesse sostenere la raccolta può farlo attraverso un bonifico intestato a Lilt Associazione Varesina con questo codice Iban: IT37H0306909606100000007939

Causale: donazione per emergenza coronavirus.

“Grazie di cuore a tutti coloro che sosterranno questa iniziativa. Un grazie particolare a tutti i medici, gli infermieri, a tutto il personale sanitario che, al limite delle loro forze, mettono ogni giorno a rischio le loro vite per salvare le nostre”.

Copyright @2020