Nel giovedì sera di Busto
La “pizza in piazza” del team tricolore

Un evento originale arricchisce il programma del giovedì sera: il 27 giugno in piazza Santa Maria arriva “Pizza in Piazza”, la festa del prodotto Made in Italy per eccellenza. Saverio Labate e i suoi amici del team tricolore offriranno l’aperitivo e un cooking live show

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Un evento originale arricchisce il programma del giovedì sera: il 27 giugno in piazza Santa Maria arriva “Pizza in Piazza”, la festa del prodotto Made in Italy per eccellenza.

Saverio Labate e i suoi amici del Team tricolore, maestri pizzaioli pluripremiati a livello nazionale e internazionale, si esibiranno in un cooking live show a partire dalle ore 18. Oltre a poter degustare le pizze margherita appena sfornate, non mancherà la possibilità di assistere a tre spettacolari esibizioni del team che è anche campione di pizza acrobatica. A scaldare l’atmosfera penserà la musica di un professionista con esperienze radiofoniche, Dj Silvio.

“Un evento che non mancherà di stupire e di portare tanta gente in centro – afferma l’assessore al marketing Paola Magugliani – l’interesse per il cibo e la gastronomia è sempre più ampio e lo spettacolo di pizza acrobatica farà la sua parte: sarà certamente una serata molto divertente, all’insegna de #ilbellodiovivereabusto. La pizza è il prodotto italiano più conosciuto e diffuso al mondo, è la nostra eccellenza. Sono i nostri punti di forza a rendere il nostro un Paese unico. E con questa serata voglio valorizzarli anche a Busto”.

Saverio Labate è titolare da dieci anni della pizzeria “La Piazzetta” a Sacconago. La sua passione per la materia prima, per le nuove tecniche di lavorazione dell’impasto e la sua attenzione per la soddisfazione del cliente lo contraddistinguono sin dagli inizi e l’hanno portato a creare una pizza leggera, ad alta digeribilità grazie all’impasto con farine speciali e dal gusto inconfondibile. Il suo mantra è “i clienti quando finiscono una mia pizza devono avere voglia di mangiare ancora”.

Questa passione per l’arte bianca lo ha portato a vincere numerosi premi, tra cui il World Contest “Pizza gourmet” con la Nazionale Italiana Pizzaioli (2018), il campionato mondiale di “Pizza larga” Campionato Mondiale del Pizzaiolo (Napoli 2018), il campionato mondiale di “Pizza piccante” (2018).

Copyright @2019