CON L’ASSOCIAZIONE “60MILA VITE DA SALVARE”
La Polizia locale al corso sull’uso del defibrillatore

Gli agenti hanno ultimato il corso sulla rianimazione cardiovascolare di base e defibrillazione precoce

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nei giorni scorsi tutti gli appartenenti al Corpo di Polizia Locale hanno ultimato il corso di formazione sulla rianimazione cardiovascolare di base e defibrillazione precoce, iniziativa risultata decisamente utile ed importante per tutti.

Scopo del corso – tenuto da Angelo Desario e Marco Bandirali appartenenti all’Associazione “60MILA VITE DA SALVARE” il cui il presidente Mirco Jurinovic ha donato al Comando l’utile defibrillatore – è stato proprio quello di fornire le necessarie indicazioni a tutti gli operatori per una corretta esecuzione dell’uso dello strumento collocato a bordo dell’autovettura adibita al Pronto Intervento.

Oltre agli aspetti prettamente tecnici, i relatori si sono soffermati soprattutto sulle manovre pratiche messe in atto grazie all’utilizzo di un apposito manichino unitamente allo strumento DAE e, a turno, tutto il Corpo della Locale si è esercitato nelle manovre di soccorso.

Per alcuni operatori si è trattato di un utilissimo “ripasso” di un corso già frequentato negli anni precedenti, mentre per il personale di nuova assunzione si è trattato di apprendere “ex novo” i principi fondamentali del corretto funzionamento dello strumento e l’importanza e la possibilità di salvare vite umane.

Copyright @2019