IL DS DI BUSTO LAMAZZA SI ACCASA ALLA SAMB
La Pro Patria 2018/19 riparte da Santana: il punto sul mercato

In attesa di mettere a segno i primi colpi di mercato (Viotti?) dopo la partenza di Pettarin, la Pro Patria riparte dalla certezze, confermando un primo blocco di giocatori, fra cui capitan Santana, Le Noci, Disabato, Pedone e Galli

GIOGARA

Mattia Brazzelli Lualdi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

S’appresta ad entrare nel vivo il calciomercato biancoblù. Dopo i rientri alle rispettive case madri dei vari Mangano, Guadagnin (poi girato al Lecco) e Cottarelli, il ritorno a casa di Mozzanica e – come anticipato in anteprima su queste colonne – la partenza di Pettarin in direzione Modena, la Pro Patria in settimana ha cominciato a mettere i primi paletti per la prossima stagione, al netto della rinnovata fiducia agli uomini chiave della passata stagione: il diesse Sandro Turotti e l’allenatore Ivan Javorcic. che hanno già puntato il mirino su un loro fedelissimo, il 28enne portiere di scuola Brescia Sergio Viotti, nel 2016/17 alla Giana Erminio (30 presenze, prima di un’inattesa rescissione non senza polemiche), ma in passato alla Cremonese e alla Pro Vercelli proprio col dirigente biellese.

In attesa di una possibile fumata bianca della trattativa (fra le curiosità legate allo svincolato bresciano Viotti, da segnalare la stretta amicizia con Mario Balotelli tanto da essere convocato da Mancini – ai tempi del Manchester – per un provino al City), la presidentessa Patrizia Testa (Declinata la proposta del gruppo Calleri-Gravina (a proposito il diesse nativo di Busto Francesco Lamazza, reduce dall’eccellente esperienza in D al Messina, è stato ingaggiato in serie C dalla Sambenedettese, sconfitta nei playoff dal Cosenza degli ex Bruccini e Baclet), la presidentessa Patrizia Testa ha di fatto avallato, oltre all’ampliamento della base tecnica con l’ingaggio del vice allenatore Massimo Sala (ex Pro Lissone e Caratese), le prime conferme in casa biancoblù: a partire dal fuoriclasse argentino Mario Alberto Santana,  per proseguire con il miglior giocatore del ritorno (e forse per costanza di rendimento dell’intera stagione) Giuseppe Le Noci, per continuare con l’uomo in più del finale di stagione Donato Disabato, fino ad arrivare ad Alex Pedone, un giocatore con potenzialità ancora inespresse, e Leonardi Galli, un giovane chiamato invece a confermare quanto di buono e promettente fatte intravedere nel passato torneo.

Un pokerissimo di conferme, al quale nei prossimi giorni la Pro Patria – in attesa di adeguarsi alla categoria non più dilettantistica anche a livello di comunicazione – aggiungerà sicuramente l’esperto e duttile Riccardo Colombo, deciso a prolungare ancora di un anno l’avventura nella sua Pro, il tigrotto di Vanzaghello Giovanni Zaro, l’altro pilastro della difesa Ivo Molnar e l’infaticabile centrocampista Francesco Gazo, senza escludere qualche altra possibile pedina indispensabile per la rimpolpare rosa quantomeno in vista del ritiro di metà luglio a Sondalo.

MOVIMENTI UFFICIALI DI MERCATO 
Conferme: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Giuseppe Le Noci (1982), Donato Disabato (1990), Alex Pedone (1994), Leonardo Galli (1997)
In uscita: Ilario Guadagnin (1999) al Lecco via Bassano, Giulio Mangano (1999) all’Inter, Niccolò Cottarelli (1998) all’Alessandria, Jacopo Mozzanica (1996) all’Adrense, Giacomo Pettarin (1988) al Modena
Trattative in: Ersid Pllumbaj (attaccante 1989) nella passata stagione alla Virtus Bergamo, Sergio Viotti (portiere 1990 Giana Erminio)
Trattative out: Elia Bortoluz (attaccante 1997) piace al Crema

L’ATTUALE ROSA DELLA PRO PATRIA 2018/19
Portieri:
Difensori: Riccardo Colombo (1982), Leonardo Galli (1997), Ivo Molnar (Cro. 1994), Giovanni Zaro (1994).
Centrocampisti: Donato Disabato (1990), Leonardo Galli (1997), Francesco Gazo (1992), Alex Pedone (1994).
Attaccanti: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Giuseppe Le Noci (1982)

STAFF TECNICO 2018/1019
Allenatore: Ivan Javorcic (confermato)
Vice: Massimo Sala (new entry)
Preparatore Atletico: Diego Scirea (confermato)
Allenatore Portieri: Augusto Rasori (confermato)
Collaboratore tecnico: Stefano Baciocchi (confermato)

IL CALENDARIO ESTIVO DI TIGROTTI
Lunedì 16 luglio: raduno allo Speroni per test e visite mediche
18-29 luglio: ritiro a Sondalo
Sabato 21 luglio: Torino-Pro Patria (ore 17 a Bormio)
Mercoledì 25 luglio: Selezione Valtellinese-Pro Patria (ore 17 a Sondalo)
Sabato 28 luglio: Sondalo Pro Patria (ore 17 a Sondalo)

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA