LAZIO-BUSTO 8-15
La Sport Management al sacco di Roma: Lazio travolta dai mastini

Nella nona giornata di campionato, la Sport Management espugna il Foro Italico per 8-15 sulla Lazio.

Igor Mutinari

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Busto Bpm Sport Management nell’insidiosa trasferta romana vince e convince con la Lazio. Nella prestigiosa piscina del Foro Italico i mastini dominano il match chiudendo con il punteggio di 8-15 in una gara di fatto in ghiaccio già dopo poco più di un quarto. La nota lieta è l’esordio in massima serie al posto di Drasovic del baby Giacomo Marchetti proveniente dalla cantera della società di patron Sergio Tosi. I mastini reggono così il ritmo di Pro Recco e Brescia confermandosi al terzo posto in classifica grazie anche alle quattro reti segnate da Luongo a cui Damonte ne aggiunge tre.

Nel prossimo turno i ragazzi di coach Baldineti torneranno alla Manara: sabato 15 dicembre riceveranno la visita del fanalino di coda Bogliasco. In settimana, però, Baldineti dovrà fare a meno di ben 11 mastini impegnati con le nazionali (9 con il settebello di Sandro Campagna).

Il film della partita
Davanti ai ragazzi della Campus Roma, facente parte dell’Accademia della Sport Management, i mastini approcciano al meglio la partita con un parziale quasi imbarazzante di 0-7 alla metà del secondo quarto in virtù delle reti di Alesiani, Mirarchi e Damonte cui si aggiungono le doppiette di Dolce e di capitan Luongo. All’intervallo lungo i bustocchi conducono 3-7. Nella terza frazione le reti di Fondelli (2), Damonte, Dolce e Luongo siglano un nuovo allungo dei mastini (6-12). A questo punto l’ultimo quarto serve solo per le statistiche: Luongo griffa il poker personale, Damonte la tripletta e anche Bruni si iscrive alla festa del goal per il finale 8-15 con i Baldineti-boys che si confermano al terzo posto in classifica all’inseguimento di Pro Recco e Brescia.

Le voci del post partita
Coach Marco Baldineti: “Abbiamo giocato una buona partita chiudendola all’inizio e poi abbiamo semplicemente controllato. Sono molto contento anche dell’esordio del nostro giovane attaccante Giacomo Marchetti (classe 2003 ndr) che è uno dei ragazzi del nostro progetto giovani. Molto bello è stato anche all’inizio l’ingresso in campo dei nostri ragazzi accompagnati dai giovani del Campus Roma che poi hanno fatto un bel tifo sugli spalti, davanti a una piscina piena di pubblico. Ora ci aspetta una settimana un po’ particolare, ma noi ci adattiamo a tutto e andiamo avanti”.

Tabellino
Lazio-Busto Bpm Sport Management 8-15
(0-3; 3-4; 3-5; 2-3)
Lazio: Correggia, Ferrante, Colosimo, Sebastiani 2, Vitale 1, Antonucci, Giorgi 1, Cannella 1, Leporale, Narciso 2, Maddaluno 1, Biancolilla, Garofalo. All.: Sebastianutti.
Busto Bpm Sport Management: Lazovic, Dolce 3, Damonte 3, Alesiani 1, Fondelli 2, Di Somma, Marchetti, Bruni 1, Mirarchi 1, Luongo 4, Casasola, Valentino, Nicosia. All.: Baldineti.
Arbitri: Calabro e Alfi.

Risultati
Lazio-Busto Bpm Sport Management 8-15, Posillipo-Ortigia 5-5, Trieste-Napoli 9-10, Roma-Brescia 7-13, Catania-Savona 9-3, Bogliasco-Quinto 9-11, Pro Recco-Florentia 20-6.

Classifica
Brescia 27; Pro Recco 24; Busto Bpm Sport Management 21; Posillipo 17; Florentia 15; Ortigia 13; Roma e Quinto 12; Savona e Lazio 10; Trieste 9; Catania e Napoli 6; Bogliasco 1.

Prossimo turno
Sabato 15 dicembre
Busto Bpm Sport Magament-Bogliasco, Savona-Pro Recco, Napoli-Lazio, Florentia-Trieste, Quinto-Posillipo, Ortigia-Roma, Brescia-Catania

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA