SAVONA-BUSTO: 6-11
La Sport Management infila la decima vittoria consecutiva

La Sport Management sbanca 6-11 Savona e chiude il girone d’andata al secondo posto grazie al decimo successo consecutivo. Partita difficile, giocata tatticamente in maniera perfetta dai mastini gialloblù. In settimana la semifinale di Euro Cup

Mattia Brazzelli Lualdi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Sport Management sbanca 6-11 Savona e chiude il girone d’andata al secondo posto grazie al decimo successo consecutivo. Partita difficile, giocata tatticamente in maniera perfetta dai mastini gialloblù. Alla fine è ancora una volta la squadra di mister Baldineti, grazie agli ottimi Luongo e Petkovic, a chiudere in bellezza e a poter pensare con grande serenità all’andata della semifinale di Euro Cup a Marsiglia.

LA GARA IN PILLOLE
In avvio gli ospiti vanno sotto in due occasioni, ma in entrambi i casi la Sport Management rimonta prima del gol di Savona che a 5” dalla prima sirena vale il 3-2. Il secondo tempo però è un parziale a senso unico con Petkovic che pareggia in superiorità, poi Blary porta per la prima volta in vantaggio i bustocchi. Grummy su rigore fa 4-4, ma sull’azione successiva Luongo segna imitato da Baraldi per il 4-6 ospite. Nei primi due minuti della terza frazione la squadra di Baldineti mette al sicuro il risultato con i gol di Di Somma e Petkovic. Il break di 4-0 degli ospiti è chiuso da Colombo, ma è ancora Petkovic, con l’uomo in più, a fissare il 4-9. Il terzo parziale si chiude sul 6-9, ma in avvio di quarto tempo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management manda i titoli di coda con il gol di Blary e il rigore trasformato da Petkovic.

LE VOCI DEL POST PARTITA
Marco Baldineti (allenatore Sport Management): “Una vittoria importantissima perché ci dà una bella carica anche in vista della partita di coppa di mercoledì (semifinale d’andata di Len Euro Cup a Marsiglia). Sono contento del nostro successo anche perché fare 6-11 qui non è stato facile e sono convinto che saranno tante le squadre che faranno fatica contro Savona. Tutti i miei ragazzi però hanno fatto una buona partita siamo andati bene con l’uomo in più e anche con l’uomo in meno abbiamo difeso bene”.

IL TABELLINO
Rari Nantes Savona-Sport Management: 6-11 (3-2; 1-4; 2-3; 0-2)
RARI NANTES SAVONA: Soro, Delvecchio, Damonte 1, Steardo, Bianco L. 1, Ravina, Piombo, Milakovic, Bianco G. 1, Colombo 1, De Freitas 2, Teleki, Missiroli. All.: Angelini.
BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Di Somma 1, Blary 2, Figlioli, Fondelli, Petkovic 4, Drasovic, Gallo, Mirarchi, Luongo 3, Baraldi 1, Valentino, Nicosia. All.: Baldineti.
Note: Spettatori 100 circa. Usciti per limite di falli Steardo (RN Savona) e Di Somma e Drasovic (Sport Management) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: 3/14 + un rigore e Sport Management 7/10 + un rigore.

LA CLASSIFICA

Pro Recco 39; Bpm Sport Management Busto Arsizio 36, Brescia 33; Savona 25; Ortigia 24; Napoli 22; Lazio 19; Florentia 17; Catania, Posillipo 12; Bogliasco Bene 10; Trieste 8; Torino 4; Acquachiara 0.

Copyright @2018