PALLANUOTO A1 MASCHILE
La Sport Management si beve l’Acquachiara

Larga vittoria dei Mastini che, nel turno infrasettimanale di campionato, centrano i tre punti in Campania, salendo al terzo posto della classifica

GIOGARA

Mattia Brazzelli Lualdi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

​​Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management! Nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, i Mastini – con soltanto undici giocatori a referto (a casa i due centroboa Baraldi e Blary, rimasti a Busto per completare la fase di recupero, e Valentino Gallo, tornato con una forte contrattura dal raduno con la nazionale) – strapazzano con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara. Una vittoria netta quella ottenuta a Santa Maria Capua Vetere (CE) maturata sin dal via, con un monologo gialloblù sintetizzato dal 9-4 dell’intervallo, con ben sei giocatori diversi a segno. Un predominio confermato anche nel terzo e quarto tempo, fino al 18-4 finale, con poker di reti di Edoardo di Somma e Stefano Luongo.

Così il commento nel post partita di Marco Baldineti: “Queste sono partite che, magari da un punto di vista della classifica e della distanza tra le due squadre, contano il giusto, ma, come ho detto ai miei ragazzi in spogliatoio, siamo noi a dover essere bravi nel tenere sempre alta la concentrazione contro tutti. A volte, come è naturale, abbiamo dei cali di tensione che dobbiamo imparare a gestire al meglio. Siamo terzi, ma dobbiamo puntare più in alto. Non sarà facile, anzi sarà difficilissimo, ma è il mio obiettivo e quello di tutti i ragazzi. Dobbiamo arrivare a raggiungere Brescia e provare a mettere in difficoltà la Pro Recco e puntare anche a raggiungere una finale. Io spero addirittura due, ma forse sono troppo ottimista, anche se sono convinto che con la squadra al completo potremo fare grandi cose”.

Grazie a questo successo, e in virtù degli altri risultati della quinta giornata d’andata, la Pallanuoto Banco BPM Sport Management sale al terzo posto in classifica. Sabato alle ore 15.00 i Mastini torneranno in vasca per il match casalingo alle Piscine Manara di Busto Arsizio contro la Seleco Nuoto Catania.

IL TABELLINO

Acquachiara-Banco BPM Sport Management: 18-4
(0-2; 2-7; 0-4; 2-5).
ACQUACHIARA ATI 2000: Lamoglia, Ciardi, Di Maro, Spooner, Lanfranco M. 2, Ronga, De Gregorio, Barberisi, Blanchard 2, Tozzi, Centanni, Lanfranco J., Cicatiello. All.: Iacovelli.
BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Di Somma 4, Panerai, Figlioli 1, Fondelli 2, Petkovic 2, Drasovic 1, Mirarchi , Luongo 4, Valentino 1, Nicosia. All.: Baldineti.
NOTE: nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Acquachiara 3/6, BPM Sport Management 5/5. BPM Sport Management con 11 giocatori a referto.

Copyright @2017