LA TRE GIORNI DI BARI
Coppa Italia alla Pro Recco, Sport Management sul podio

Dopo la larga vittoria nei quarti con Bogliasco, i mastini, sconfitti in semifinale dal Brescia, si sono aggiudicati la finalina per il terzo posto, a spese di Ortigia

Mattia Brazzelli Lualdi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Da venerdì a domenica, allo Stadio del Nuoto di Bari, si sono disputate le Final Eight di Coppa Italia, con la Sport Management Busto Arsizio in grado di conquistare la medaglia di bronzo, aggiudicandosi la finalina di consolazione contro l’Ortigia. Trofeo – inutile quasi a dirsi – alzato al cielo dalla Pro Recco, impostasi 10-3 nella finale con Brescia.

Nella gara di venerdì contro il Bogliasco Bene, i gialloblù di Gu Baldineti hanno superato i liguri con un largo 17-5 (5-1, 5-1, 2-3, 5-0), a coronamento di una partita senza storia, con i mastini di Baldineti a segno con tutti i giocatori di movimento (su tutti poker di Drasovic e doppiette di Luongo, Di Somma e Dolce).

Nella semifinale di sabato, invece, Luongo e compagni si sono dovuti arrendere 11-9 all’An Brescia, al termine di un derby maschio (scintille nel finale fra Drasovic e Presciutti) e combattuto fino alla fine (11-9 con tre attacchi bustocchi in bianco), nonostante il pesante e decisivo parziale (6-2) del secondo tempo.

Nella finalina di domenica i mastini di patron Tosi, vittoriosi 14-7 sui siciliani dell’Ortigia, hanno dunque chiuso al terzo posto la Coppa Italia edizione 2019

I TABELLINI DI BUSTO
Sport Management–Bogliasco Bene: 17-5
(5-1, 5-1, 2-3, 5-0)
BANCO BPM SPORT MANAGEMEMT BUSTO ARSIZIO: Lazovic, Dolce 2, Damonte 1, Alesiani 1, Fondelli 1, E. Di Somma 2, Drasovic 4, Bruni 1, Mirarchi 1, Luongo 2, Casasola 1, Valentino 1, Nicosia. All. Baldineti
BOGLIASCO BENE: Prian, G. Guidi, Fracas 1, Ferrero 1, Ravina 1, Gambacorta, Monari 1, Guidaldi 1, M. Guidi, Puccio, Lanzoni, F. Di Donna. All. Magalotti
ARBITRI: Carmignani e Severo.

An Brescia-Sport Management: 11-9
(2-3, 6-2, 1-2, 2-2)
AN BRESCIA: Del Lungo, Guerrato, C. Presciutti, Figlioli 3, Gallo, Rizzo 2, Muslim 2, Nora 2, N. Presciutti 1, Bertoli, M. Janovic 1, Vukcevic, Morretti. All. Bovo
BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Dolce, Damonte, Alesiani, Fondelli 5, E. Di Somma 1, Drasovic 1, C. Mirarchi, S. Luongo 1, Casasola, Valentino 1, Nicosia. All. Baldineti
ARBITRI: Ercoli e Carmignani

Ortigia-Sport Management: 7-14
(3-5, 2-3, 1-3, 1-3)
ORTIGIA: Caruso, Cassia 1, Abela, Jelaca 2, Di Luciano, Farmer, Giacoppo, Español 4, Rotondo, Giribaldi, Susak, Napolitano, Pellegrino. All. Piccardo
BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Dolce 3, Damonte 1, Alesiani 2, Fondelli, E. Di Somma 1, Drasovic 2, Bruni 2, C. Mirarchi 1, S. Luongo 1, Casasola, Valentino 1, Nicosia. All. Baldineti
ARBITRI: Savarese e Pinato

PROGRAMMA E RISULTATI 
Quarti di finale (8 marzo)
PRO RECCO-POSILLIPO: 18-4
BRESCIA-LAZIO: 14-4
BUSTO-BOGLIASCO: 17-5
CANOTTIERI NAPOLI-ORTIGIA: 5-17

Semifinali (9 marzo)
PRO RECCO-ORTIGIA: 13-7
BRESCIA-BUSTO: 11-9

Finali (10 marzo)
FINALE 3° POSTO: BUSTO-ORTIGIA: 17-7
FINALE: RECCO-BRESCIA: 10-3

Copyright @2019