Volley A/1F - STASERA (ore 20.30) AL PALAYAMAMAY
La Uyba attende Perugia per ingranare la quinta

Non c’è sosta per la Unet e-work Busto Arsizio che, dopo la super vittoria di domenica contro Novara, riprende gli allenamenti in vista dell’impegno infrasettimanale di campionato. Mercoledì (ore 20.30), sempre al Palayamamay, le farfalle ospiteranno Perugia per il quinto turno del girone di ritorno, fin qui costellato di sole vittorie

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Una dopo l’altra. Non c’è sosta per la Unet e-work Busto Arsizio che, dopo la super vittoria di domenica contro Novara, riprende gli allenamenti in vista dell’impegno infrasettimanale di campionato. Mercoledì (ore 20.30), sempre al Palayamamay, le farfalle ospiteranno Perugia per il quinto turno del girone di ritorno, fin qui costellato di sole vittorie. La gara contro Perugia è la prima di una settimana che proseguirà domenica con la lunga trasferta a Caserta e poi con l’impegno a Kazan in Coppa Cev, giovedì prossimo. Per Lavarini tutte le giocatrici sono a disposizione, con Piccinini che sta lavorando per recuperare dal problema al polpaccio.

La squadra di coach Bovari, che rispetto al match di andata (vinto dalle farfalle per 3-1) ha perso Taborelli e Pascucci ed ha ingaggiato la schiacciatrice serba Crncevic, è attualmente al penultimo posto in classifica con 10 punti. Il team umbro, che nell’ultimo turno ha perso 3-2 a Filottrano, si presenterà al Palayamamay con la palleggiatrice Demichelis in diagonale con la brasiliana Montibellier (186 cm di altezza), al centro la coppia formata da Casillo e Strunjak, in banda l’altra brasiliana Bidias (190 cm) e la neo arrivata Crncevic. Libero Giada Cecchetto.

La Unet e-work non sottovaluta l’impegno, come dimostrano le parole di capitan Alessia Gennari: “Arriviamo da una grande partita con Novara, una gara in un cui abbiamo espresso un’ottima pallavolo. Non possiamo distrarci e dovremo cercare di tenere anche con Perugia lo stesso livello di gioco e la stessa intensità visti domenica”.

Anticipo a Caserta. Per velocizzare il ritorno da Caserta in vista della partenza per Kazan (la Uyba volerà in Russia martedì 18 da Malpensa), la gara di domenica a Caserta inizierà alle 15.30 anziché alle 17. Le farfalle, che viaggeranno in treno, saranno così di ritorno a Busto Arsizio già in serata e potranno allenarsi lunedì al Palayamamay.

La guida alla partita. Unet e-work Busto Arsizio: 1 Washington, 3 Bici, 4 Herbots, 5 Wang, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 10 Villani, 11 Lowe, 12 Piccinini, 13 Bonifacio, 15 Berti. All.: Lavarini, 2°: Musso.

Bartoccini Fortinfissi Perugia: 1 Casillo, 3 Bruno (L2), 5 Bidias, 6 Cecchetto (L), 7 Montibeller, 8 Raskie, 9 Demichelis, 11 Menghi, 12 Angeloni, 13 Strunjak, 14 Lazic, 17 Mio Bertolo, 19 Crncevic. All.: Bovari, 2°: Panfili.

Arbitri: Rossi-Prati.

Il programma della quinta di ritorno: Bergamo-Conegliano, Novara-Scandicci, Brescia-Firenze, Casalmaggiore-Filottrano, Unet E-Work Busto Arsizio-Perugia, Monza-Caserta, Chieri-Cuneo.

Classifica: Conegliano 48; Unet E-Work Busto Arsizio 42; Novara 35; Scandicci 33; Monza 28; Casalmaggiore 28; Firenze 24; Chieri 24; Bergamo 23; Cuneo 20; Brescia 18; Filottrano 16; Perugia 10; Caserta 8.

Copyright @2020