Domenica Gara 2 semifinali playoff
La Uyba ci riprova a Novara

Domenica Stufi e compagne tenteranno di riaprire una serie iniziata in salita per la vittoria della Igor Novara in Gara 1. Non provarci sarebbe un peccato mortale perché, in caso di successo, le farfalle avrebbero poi due incontri casalinghi, mercoledì 11 e sabato 14

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La Unet E-Work Busto Arsizio ci riprova: domenica Stufi e compagne tenteranno di riaprire una serie iniziata in salita per la vittoria della Igor Novara in Gara 1, ma ancora apertissima in quanto al meglio delle cinque partite. Non provarci sarebbe un peccato mortale perché, in caso di successo, le farfalle avrebbero poi due incontri casalinghi, mercoledì 11 e sabato 14, in cui potrebbero sfruttare il fattore Palayamamay. Tutto vero, ma c’è da fare i conti con una Novara in grande spolvero e per nulla intenzionata a fare sconti; non solo: il team di Barbolini, reduce dall’eliminazione in Champions League, scenderà sul taraflex di casa desideroso di riscatto, continuando a cullare il sogno di uno storico bis tricolore.

La Uyba, con Diouf in ripresa ma ancora in fortissimo dubbio, ha lavorato bene in settimana cercando le contromisure per arginare Egonu e socie, e crede di poter mettere in campo una buona prestazione, così come i tifosi biancorossi credono nella reazione della propria squadra del cuore e preparano un altro esodo verso il PalaIgor (attesi circa 400 sostenitori bustocchi).

Questo il pensiero di coach Marco Mencarelli: “Ho delle sensazioni positive perché durante la settimana siamo andate in crescendo. Abbiamo analizzato a video e visto cosa migliorare rispetto a Gara 1: le ragazze hanno capito l’importanza di essere molto più incisive in contrattacco e con il servizio, perché questi due fondamentali ci possono dare una condizione di maggiore competitività. Dovremo poi confermare la prestazione in difesa vista nei primi due set di Gara 1”.

Al PalaIgor start alle ore 17. La Unet E-Work Busto Arsizio ci crede e riprova.

Le formazioni

Novara: 1 Vasilantonaki, 2 Camera, 4 Plak, 5 Gibbemeyer, 7 Enright, 8 Skorupa, 9 Bonifacio, 10 Chirichella, 11 Sansonna (L), 12 Piccinini, 15 Zannoni, 18 Egonu. All.: Barbolini, 2°: Baraldi.

Unet E-Work Busto Arsizio: 1 Piani, 2 Stufi, 5 Spirito (L), 6 Gennari, 7 Dall’Igna, 8 Orro, 9 Wilhite, 13 Diouf, 14 Bartsch, 15 Berti, 16 Negretti, 17 Chausheva, 18 Botezat. All.: Mencarelli, 2°: Musso.

Programma gare 2

Sabato 7 aprile, ore 20.30 Conegliano-Scandicci (serie sull’1-0); domenica 8, ore 17 Novara-Busto Arsizio (1-0).

Copyright @2018