Chieri-Busto: 0-3 (20-25, 12-25, 19-25)
La Uyba ingrana la quarta: vittoria a Chieri e primato

Quarta vittoria in campionato, in altrettante gare disputate, per la Unet e-work Busto Arsizio. Farfalle corsare in tre set a Chieri col tandem belga Herbots-Grobelna sugli scudi

Igor Mutinari

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Poker biancorosso! La Unet e-work Busto Arsizio nel turno infrasettimanale valido per la quinta giornata travolge letteralmente Chieri per 0-3 (20-25, 12-25, 19-25) in una partita senza storia. Nel più classico dei testacoda, la squadra di Mencarelli, seguita in Piemonte dal solito manipolo di indomabili tifosi, doma una rimaneggiata Chieri che resta in partita solo per metà del primo set, lasciando poi spazio ad un lungo assolo bustocco. La forza di questa Uyba è nella testa, con tutti i favori del pronostico era un attimo sottovalutare la partita. Ma queste farfalle hanno una marcia in più, la quarta in questo caso, e non regalano niente a nessuno. Con i tre punti conquistati in Piemonte, le biancorosse sono prime in classifica a pari punti con Casalmaggiore che però non ha ancora osservato il turno di riposo. Top scorer del match, durato poco più di un’ora, Britt Herbots con 15 punti, seguita a ruota dalla connazionale Grobelna (14) e da capitan Gennari (12).

Il prossimo impegno per la squadra di Mencarelli sarà un inusuale Monday Night. La Uyba, difatti, lunedì 19 novembre, alle 20.30, ospiterà al PalaYamamay Il Bisonte Firenze di coach Caprara che schiera nel sestetto base la ex Alice Degradi.

Le voci del post partita

Giulia Leonardi: “Sono molto contenta di questo gruppo giovane con tanta voglia di fare e di dimostrare. Io stessa non mi sento arrivata e ho tanta voglia di darmi da fare. Essere primi è bellissimo, siamo a punteggio pieno avendo già fatto il turno di riposo. Adesso avremo un’altra sfida importante e difficile con Firenze”.
Alexandra Botezat: “Quest’anno siamo tutte allo stesso livello: siamo giovani e con voglia di giocare. Questa gara è il risultato dei nostri allenamenti che sono sempre in crescendo”.

Il film della partita
A distanza di dieci giorni dalla vittoria a Cuneo, coach Mencarelli si affida ancora allo stesso sestetto. Orro agisce in diagonale con Grobelna, Botezat e Bonifacio al centro, Gennari ed Herbots in banda, Leonardi libero. Secchi invece risponde con De Lellis-De La Caridad, Akrari-Barysevich, Perinelli-Angelina, Bresciani. Farfalle in maglia rossa, piemontesi in blu.

Primo set: Chieri sorprende subito le farfalle grazie ai muri di Barysevich (5-2) ma la Uyba si ricompatta guidata da capitan Gennari sino a trovare il pareggio (9-9) che griffa anche il primo break (10-12). Silva prova a guidare la riscossa delle piemontesi (16-15), ma Orro trova l’ace del 19-21 che da il La all’allungo biancorosso concluso da Grobelna (20-25).

Secondo set: Busto prosegue sull’onda lunga del primo parziale grazie ai due ace di Gennari (0-3). Chieri balla in ricezione e Botezat sigla l’allungo (2-7). Anche Silva alza bandiera bianca con gli errori del 3-11 e 4-14. Il monologo bustocco si concretizza ancora sull’errore della cubana (12-25).

Terzo set: Dopo le schermaglie iniziali, è Gennari a trovare il primo break (5-8) che Bonifacio allarga subito (6-11). Mencarelli mischia le carte dando spazio a Piani e Berti. Chieri rosicchia qualche punticino fino al 17-19, ma sul finale la Uyba allunga ancora e chiude con Piani sul 19-25.

Tabellino
Reale Mutua Fenera Chieri-Unet E-Work Busto Arsizio: 0-3
(20-25, 12-25, 19-25)
Reale Mutua Fenera Chieri: Bresciani (L), Perinelli2, Flueras ne, Caforio (L), Dapic ne, Scacchetti 2, Aliyeva 2, De La Caridad Silva 14, Tonello, Angelina 6, Barysevich 8, De Lellis, Akrari 3. All. Secchi, 2° Sinibaldi. Battute: vincenti 1, errate 7. Muri: 4
Unet E-Work Busto Arsizio: Piani 3, Peruzzo 1, Herbots 15, Grobelna 14, Gennari 12, Cumino ne, Orro 3, Leonardi (L), Bonifacio 3, Meijners ne, Berti, Botezat 4. All. Mencarelli, 2° Musso. Battute: vincenti 6 (Gennari 2), errate 9. Muri: 8 (Herbots, Gennari e Botezat 2).
Arbitri: Puecher e Sessolo
Durata set: 25′, 19′, 26′. Tot: 70′.
Spettatori: 700 (100 da Busto)

Risultati
Chieri-Uyba 0-3, Novara-Club Italia 3-2, Firenze-Monza 3-2, Casalmaggiore-Filottrano 3-0, Conegliano-Bergamo 3-0, Brescia-Cuneo 2-3. Riposa: Scandicci

Classifica
Uyba* e Casalmaggiore 12; Novara* 11; Brescia 10; Conegliano** e Scandicci* 9; Firenze 8; Monza 7; Cuneo* 5; Filottrano* 3; Club Italia 1; Chieri * e Bergamo 0.
*Una partita in meno
**Due partite in meno

Prossimo turno
Domenica 18 novembre, ore 17.00
Uyba-Firenze (lunedì 19, ore 20.30), Novara-Filottrano, Scandicci-Casalmaggiore, Chieri-Conegliano, Brescia-Bergamo, Cuneo-Mona (sabato 17, ore 20.30). Riposa: Club Italia.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA