Volley femminile, serie A/1 - 5^ giornata
La Uyba riparte da Perugia

Posticipo della quinta giornata di andata, in programma giovedì alle 20.30 a Perugia. Le farfalle si concentrano su una gara semplice solo sulla carta perché la matricola umbra deve risollevarsi in classifica

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Non ha giocato nel weekend, ma non ha smesso di lavorare la Unet e-work Busto Arsizio che si prepara per il posticipo della quinta giornata di andata di campionato, in programma giovedì alle 20.30 a Perugia. Le farfalle si concentrano su una gara semplice solo sulla carta perché la matricola umbra deve risollevarsi in classifica e cercherà di farlo grazie al supporto del pubblico del PalaBarton. Gennari e compagne, che partiranno per Perugia mercoledì e faranno tappa a Cesenatico per l’allenamento pomeridiano (ospiti del Cesenatico Volley), si troveranno di fronte un avversario comunque ostico, con la brasiliana Montibeller terminale di attacco di riferimento per la palleggiatrice Demichelis. Al centro coach Bovari dovrebbe schierare Mio Bertolo e la croata ex Bergamo Strunjak, in banda la capitana Veronica Angeloni e l’altra brasiliana Bidias, libero Eleonora Bruno. Per la Uyba probabile partenza con il 6+1 di mercoledì scorso a Novara, con Beatrice Negretti che, vista l’assenza di Giulia Leonardi, tornerà in panchina come dodicesima farfalla.

Dopo il k.o. di Novara la Uyba vuole ritrovare punti tra Perugia e l’impegno domenicale del PalaYamamay contro Caserta. Così Sara Bonifacio: “Il 3-1 di Novara ci è piaciuto poco e vogliamo tornare a giocare per trovare una vittoria. In questa settimana abbiamo lavorato per rafforzare le nostre consapevolezze e siamo convinte di dover affrontare la partita di Perugia con grande aggressività. Dovremo essere anche più continue e mostrare un gioco fluido: questi sono i nostri obiettivi”.

Le formazioni

Perugia: 1 Casillo, 3 Bruno (L), 5 Bidias, 6 Cecchetto, 7 Montibeller, 8 Raskie, 9 Demichelis, 11 Menghi, 12 Angeloni, 13 Strunjak, 14 Lazic, 16 Taborelli, 17 Mio Bertolo, 21 Pascucci.

All.: Bovari, 2° Panfili.

Unet e-work Busto Arsizio: 1 Washington, 3 Bici, 4 Herbots, 5 Wang, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 10 Villani, 11 Lowe, 13 Bonifacio, 14 Negretti, 15 Berti.

All.: Lavarini, 2° Musso.

Arbitri: Turtù-Feriozzi.

Classifica

Conegliano 17; Novara 14; Firenze 12; Brescia 11; Casalmaggiore 9; Chieri 9; Scandicci 7; Unet E-Work Busto Arsizio 7; Cuneo 6; Bergamo 5; Caserta 4; Monza 4; Filottrano 2; Perugia 1.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA