Denunciato per furto 38enne di Marnate
Ladro scoperto grazie alle telecamere di un’oreficeria

Dalle immagini video fornite da un’oreficeria, il 38enne di Marnate è stato visto uscire dall’abitazione depredata. Denunciato per furto dai carabineri

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nelle scorse ore, i carabinieri della stazione di Busto Arsizio hanno denunciato per furto in abitazione un 38enne di Marnate, pregiudicato.

L’uomo, nello scorso mese di agosto, forzando la porta d’ingresso si era introdotto nell’abitazione  di un 68enne di Busto, in quel momento assente per le vacanze estive, rubando gioielli in oro per un valore complessivo di oltre 1.500 Euro.

Appena ricevuta la denuncia, pochi giorni dopo la commissione del furto, i carabinieri della stazione cittadina hanno subito iniziato le indagini, accorgendosi che nelle immediate vicinanze dell’abitazione svaligiata vi erano diversi esercizi commerciali. Da qui, i militari hanno avviato una scrupolosa attività di analisi delle immagini di videosorveglianza di tali negozi, riuscendo a “cogliere” il colpevole. In particolare, dalle immagini video fornite da un’oreficeria, si notava il 38enne di Marnate uscire dall’abitazione depredata e poco dopo salire a bordo di uno scooter.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA