MANCANO I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
L’appello della Rsa di via Tasso: “Abbiamo urgente bisogno di mascherine”

Al Centro Polifunzionale di via Tasso, non sono stati registrati casi di positività al Coronavirus ma servono dispositivi di protezione individuale. Stefania Maffei lancia l'appello

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

C’è un’emergenza da affrontare subito, quella delle mascherine.

Al Centro Polifunzionale di via Tasso, struttura dedicata agli anziani, servono dispositivi di protezione per poter lavorare in sicurezza. Nella Rsa finora non sono stati registrati casi positivi ma il fabbisogno di mascherine certificate è alto e serve il sostegno di tutti.

Stefania Maffei, responsabile sanitario, lancia l’appello: “Nella nostra Rsa abbiamo messo in atto tutte le misure di protezione necessarie, tuttavia abbiamo bisogno di reperire al più presto mascherine certificate FFP2 o FFP3 che siamo ricercando da giorni.  Ci rivolgiamo a chiunque ne avesse a disposizione e possa procurarcele o donarle”.

Copyright @2020

NELLA STESSA CATEGORIA