PRESENTATO PRESSO L’OSPEDALE DI BUSTO
L’Asst Valle Olona presenta il nuovo sito web

I contenuti del sito precedente, ormai ventennale, sono stati completamente riorganizzati e si presentano ora agili e snelli. Tra le novità anche una sezione dove poter visionare i tempi d’attesa del Pronto Soccorso nei vari presidi ospedalieri

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Un sito internet tutto nuovo per l’Asst Valle Olona, nell’aspetto, nella tecnologia, nella strategia di comunicazione e caratterizzato da nuove modalità di relazione con il cittadino.

In considerazione del sempre più crescente utilizzo di questo strumento da parte dei cittadini e degli stakeholder, i contenuti del sito precedente, ormai ventennale, sono stati completamente riorganizzati e si presentano ora agili e snelli, con testi ridotti di lunghezza e a caratteri più leggibili. Il direttore generale, Eugenio Porfido, ha ringraziato il comitato di redazione che ha avuto il compito di realizzarlo: “Abbiamo pensato a un sito che ribaltasse i concetti tradizionali all’interno della sanità. Si trovano informazioni di carattere sanitario, attività specifiche per richiamare l’attenzione sui vari temi. Il sito è in implementazione, stiamo pensando alla costituzione di una newsletter e vorremmo aggiungere anche gli orari di accessibilità del servizio di guardia medica e dei medici di Medicina Generale”. Tra i servizi più utili c’è anche la visione dei tempi di attesa del Pronto Soccorso nei vari presidi ospedalieri, consultabile in tempo reale dai cittadini.

Il sito è stato progettato su CMS (open source WordPress) e l’interfaccia è stata resa completamente “mobile responsive” per migliorarne la fruibilità e per facilitare l’utilizzo anche da smartphone e tablet. Alla sua realizzazione ha contribuito attivamente un gruppo di lavoro formato da alcuni dipendenti dell’Asst che hanno fornito, grazie alla loro esperienza e alle conoscenze delle diverse esigenze degli utenti, un valore aggiunto al portale, la cui impostazione appare più fresca e immediata. Innovativa e coinvolgente è stata l’idea di indire un contest per reperire il materiale fotografico da inserire nel sito. Tra le principali novità che spiccano sulla homepage: un grande slider fotografico, un menù evidenziato in verde dal quale è possibile accedere alle pagine dedicate alle sedi, ai reparti, agli specialisti e ai servizi erogati. Sei pulsanti nella parte centrale forniscono informazioni su altrettanti temi di specifico interesse, una ricca gallery fotografica rimanda alle sezioni “News ed eventi” e “La regione informa”.

“Siamo all’inizio di un percorso impegnativo ma sicuramente entusiasmante che intendiamo aumentare nei contenuti rispetto alle esigenze della cittadinanza e degli stakeholders” sottolinea Cinzia Zaffaroni, responsabile Urp, insieme agli altri membri del comitato di redazione composto da: Matteo Airoldi, Laura Aspesi, Chiara Colombo, Luigi Pagani, Paola Bragagnolo, Andrea Landoni, Danilo Rocca (Direzione Medica PO Busto Arsizio), Simonetta Cherubini (Direttore Dipartimento Materno Infantile), Franco Turtù (Dirigente Medico Rete Territoriale), Anna Marazzi, Marco Volontè, Roberta Maniscalco.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA