“Millestorie”, l’8 settembre l’inaugurazione
Laura Orsolini e la prima libreria di Fagnano: “Che bello avere un libro per amico”

Imprenditrice, scrittrice e adesso anche libraia. Laura Orsolini aprirà a Fagnano la prima libreria del paese, “Millestorie” in via Saibene 16. L’8 settembre l’inaugurazione ufficiale in occasione della Notte Bianca

Luciano Landoni

FAGNANO OLONA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Imprenditrice, scrittrice e adesso anche libraia. “Beh, a dire la verità, visto l’impegno che richiede gestire una libreria, abbandonerò la mia prima attività e mi dedicherò a tempo pieno a quella che è sempre stata la mia passione: scrivere libri e, dall’8 settembre, anche venderli”.

Laura Orsolini, 42 anni, è impegnatissima nell’allestimento della libreria “Millestorie”, in via Saibene 16 a Fagnano Olona. “Sono felice ed emozionata al tempo stesso – dice accogliendoci nei locali ancora spogli, con la mani sporche di vernice -, anche perché la mia sarà la prima libreria in assoluto presente nel comune di Fagnano. La comunità locale mi ha accolto con tanto affetto ed io ci tengo a ricambiare”.

Con i tempi che corrono, investire “in cultura” è coraggioso oltre che rischioso, non trova?

“Sì, me ne rendo perfettamente conto. D’altra parte, chi mi conosce sa quanto sia determinata a raggiungere gli obiettivi che mi pongo. Scrivere mi è sempre piaciuto moltissimo, soprattutto libri per bambini. Amare la scrittura significa amare anche la lettura. Ogni sera io e mio figlio Achille leggiamo un libro insieme e lei non può immaginare quanto sia bello condividere entrambi sogni ed emozioni che ogni libro è capace di regalare. Credo che seguire fino in fondo le proprie passioni, al punto da trasformarle in una ragione di vita e di lavoro, sia quanto di più bello possa capitare. A me è capitato e ne sono molto, molto felice”.

Laura Orsolini ha già pubblicato libri per bambini (“Agente Speciale Biscia Dorata Avventure in pineta”, “Cloud Storia di un capitano peloso”), biografie (“L’alba si portò via la notte” da cui è stata tratta un’opera teatrale) e romanzi d’amore (“Leone”).

Il suo impegno in ambito culturale è inoltre dimostrato dalla sua presenza in due prestigiose Giurie di altrettanti premi letterari (Mille e… Una STORIA della GMC Editore di Busto Arsizio e Fiaba e DisFiaba della Libreria La Memoria del Mondo Editrice).

Il prossimo 8 settembre, ore 18.30, inaugurerà la libreria “Millestorie”: non teme la concorrenza dei grandi centri commerciali?

“Ho lavorato tanti anni nell’azienda di famiglia e la concorrenza non mi fa paura. Anzi, la considero un stimolo a impegnarsi sempre al massimo e a dare qualcosa di più”.

Quale sarà il “di più” della sua libreria, oltre ovviamente alla possibilità di acquistare (anche online) i libri di tutte le principali case editrici (in particolare, quelle locali)?

“Il primo e terzo giovedì del mese ci saranno storie e  laboratori creativi per bambini di età fra i 3 e i 5 anni, mentre il secondo e quarto giovedì del mese verranno coinvolti i bambini da 6 a 10 anni. Verrà poi organizzato il concorso letterario ‘La grande bugia’ per gli studenti delle Scuole medie che dovranno inviare i loro elaborati entro il 6 gennaio 2019. Ci sarà poi un altro concorso letterario intitolato ‘Lettera d’amore’ aperto a tutti e il termine ultimo per l’invio dei racconti sarà il 10 febbraio 2019. Il 6 e 7 ottobre prossimi verranno realizzati dei corsi per ragazzi (stage di teatro); il 5, 12 e 19 gennaio 2019 sarà la volta di un corso di scrittura sempre per ragazzi. Per gli adulti ho previsto corsi di scrittura il 18 ottobre prossimo e l’1, il 15 e il 29 novembre 2018; il 26 e 27 gennaio del prossimo anno, sempre per gli adulti, ci saranno degli stage di teatro con l’attore Paolo Zambon. Aggiungo che la libreria ‘Millestorie’ ospiterà incontri con gli autori, aperitivi letterari, incontri a tema per bambini e ragazzi. Fornirà poi servizi di editing, correzione di bozze, ufficio stampa, ghost writing e servizi editoriali in genere”.

Qualche anticipazione sull’inaugurazione del prossimo 8 settembre?

“Saranno certamente presenti autori e illustratori molto noti nel mondo della narrativa per l’infanzia. L’8 settembre la libreria sarà aperta fino alle ore 24, in occasione della Notte Bianca Fagnanese”.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA