LA NOMINA DOPO LE DIMISSIONI DI BARBAGLIA
Laura Puddu è la nuova presidente dell’Azienda Consortile Medio Olona

L’Azienda Consortile Medio Olona Servizi alla Persona ha finalmente un nuovo Presidente, si tratta di Laura Puddu. La posizione di Presidente del Consiglio di Amministrazione era vacante da dicembre, quando Luciano Barbaglia si dimise dall’incarico

Loretta Girola

CASTELLANZA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

L’Azienda Consortile Medio Olona Servizi alla Persona ha finalmente un nuovo Presidente, si tratta di Laura Puddu. La posizione di Presidente del Consiglio di Amministrazione era vacante da dicembre, quando Luciano Barbaglia si dimise dall’incarico; durante questi mesi l’assemblea dei sindaci ha lavorato per trovare un successore, e nella seduta di venerdì 15 febbraio è stata presa la decisione finale.

“L’Assemblea dei sindaci dell’Azienda Consortile Medio Olona ha deliberato la nomina del nuovo Presidente del Consiglio d’Amministrazione – spiega il Sindaco di Castellanza Mirella Cerini – si tratta di una nomina al femminile. Ad essere scelta è stata Laura Puddu, già direttrice dell’azienda consortile di Castano e Cinisello. La nomina, effettuata sulla base della qualità del curriculum e dell’indubbia esperienza nel campo della gestione dei Servizi alla Persona, è stata deliberata all’unanimità, e fa sì che il nuovo Cda sia composto dalla dottoressa Laura Puddu, dal professor Antonio Sebastiano e dal dottor Mauro Pigni, tutte persone che presentano un alto profilo tecnico. Si tratta di un passo importante a cui seguirà, nelle prossime settimane, la nomina di altri due componenti, poiché si è infatti deciso di ampliare l’attuale numero di consiglieri per costituire un Cda composto da cinque membri.

Continua così l’impegno di tutti i sindaci dei comuni soci sia nello sviluppo dell’Azienda Consortile Medio Olona sia nell’organizzare servizi che offrano risposte efficaci e competenti all’intero territorio e, in particolare, ai bisogni dei cittadini in situazione di fragilità. Come Presidente dell’assemblea dei soci, insieme a tutti i sindaci dei comuni associati, esprimo grande soddisfazione per la nomina e auguro un proficuo lavoro al nuovo Cda”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA