gorla maggiore
L’Hamburger Fest è un nuovo successo per Spazio Zero

Una festa, ben riuscita, in tutti i sensi. L’Hamburger Fest organizzata, sabato scorso, dai giovani di Spazio Zero è stata un successo, con cento persone che hanno riempito il salone dell’Area Feste di via Sabotino a Gorla Maggiore e apprezzato le quattro tipologie di hamburger proposte dalla cucina

GORLA MAGGIORE

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Una festa, ben riuscita, in tutti i sensi. L’Hamburger Fest organizzata, sabato scorso, dai giovani di Spazio Zero è stata un successo, con cento persone che hanno riempito il salone dell’Area Feste di via Sabotino a Gorla Maggiore e apprezzato le quattro tipologie di hamburger (dal Pettinato al Vuncio, dal Normodotato al Quarto Incomodo vegano) proposte dalla cucina.

“Un grazie doveroso post-serata va al nostro team, a noi che, come sempre, ci mettiamo il cuore, la fatica e l’entusiasmo – scrivono i ragazzi di Spazio Zero – Anche stavolta ci siamo divertiti, e lo hanno testimoniato ampiamente le cento persone che hanno riempito l’Area Feste, che ormai è diventata anche un po’ la nostra casa. Un grazie ai nostri affezionati e ai nuovi clienti che si sono seduti a mangiare un Pettinato, hanno giocato al Beer Pong (complimenti ai vincitori, che si sono portati a casa le birre del The Wall), oppure sono giusto passati per un amaro in compagnia.

La condivisione è con voi, ma soprattutto tra di noi, che ogni volta ci riscopriamo amici, compagni, colleghi, consiglieri, critici e chi più ne ha più ne metta.
Il bello del volontariato è questo: pianificare a lungo, perfezionare tutto, fare una sgobbata assurda per un sacco di ore di seguito e poi, a fine serata, guardarsi negli occhi e dire «l’abbiamo fatto noi, tutti insieme!». Grazie ragazzi, e alla prossima”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA