SABATO 21 E DOMENICA 22 SETTEMBRE
Lo Street Music Festival torna per le vie del centro

Protagonista la musica da strada, con professionisti del territorio che si esibiranno in contemporanea nelle varie postazioni del centro, a partire dalle 10 del mattino fino alle 21. Si alterneranno gruppi di diverso genere (rock, pop, soul, blues, jazz)

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La musica invade le vie del centro. Nel prossimo weekend, torna per l’ottava edizione lo Street Music Festival, rassegna organizzata da Nuova Busto Musica e Melt Communication con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e il sostegno del Gruppo Ceriani Auto.

Protagonista sarà la “musica da strada” con professionisti del territorio che si esibiranno in contemporanea nelle varie postazioni del centro, a partire dalle 10 del mattino fino alle 21. Sabato 21 e domenica 22 si alterneranno gruppi musicali di diverso genere (rock, pop, soul, blues, jazz).

“Saranno due giorni di grandissima musica per tutti”,  osserva Paola Magugliani, assessore ai Grandi Eventi che per l’occasione ha esibito il cappellino con il logo de “Il bello di vivere a Busto” autografato da Vasco Rossi (omaggio del consigliere Alessandro Albani).

“Si tratta di un appuntamento ormai consolidato ma sempre ricco di novità e la gente lo attende con grande entusiasmo al rientro dalle vacanze – prosegue l’assessore -. Quest’anno, poi, sabato pomeriggio il festival coinciderà con la tradizionale Festa dello Sport: insieme i due eventi renderanno il centro vivo e vivace. Ci sarà una bellissima atmosfera di cui beneficeranno anche le attività commerciali”.

Cesare Bonfiglio, direttore della Nuova Busto Musica, sottolinea: “Per la gente è sempre piacevole passeggiare per il centro ed avere un sottofondo di musica dal vivo. Come scuola di musica, non abbiamo mai privilegiato un genere rispetto ad un altro, sono tutti gruppi di bravissimi professionisti”.

Si esibiranno 16 gruppi e, per la realizzazione dell’evento, saranno al lavoro circa cinquanta persone. Bonfiglio ringrazia per la collaborazione il Comune, lo storico sponsor Gruppo Ceriani che sarà presente in centro con un’esposizione di auto (“È sempre un piacere supportare questo evento”, sottolinea Federica Pavan, Marketing Gruppo Ceriani) e Fondazione Comunitaria del Varesotto.

Un’anteprima dell’evento si potrà vivere giovedì 19 settembre in piazza Santa Maria che, alle 21.00 farà da palcoscenico all’esibizione di allievi e insegnanti della Nuova Busto Musica.

Il festival rappresenta anche una preview degli Aperitivi in Jazz che la Nuova Busto Musica proporrà in occasione degli Eventi In Jazz in agenda a ottobre e novembre.

Di seguito il programma dello Street Art & Music Festival 2019:

 

Sabato 21 settembre

mattina                    

Via Cardinal Tosi – Amemi, Luca Marino duo (pop, cantautorale)

Via S. Gregorio – bar Kandinsky, Wudu men (delta blues)

Via Milano – bar Campi, Mumbles blues duo (blues)

P.zza San Giovanni – Lumirial sax 4et

pomeriggio

Via Cardinal Tosi – Amemi, Mystes (pop, rock)

Via S. Gregorio – bar Kandinsky, All around duo (pop)

Via Milano – bar Campi, Jolly blue duo (883 tribute)

P.zza San Giovanni – Wild boppers (rockabilly)

Domenica 22 settembre

mattina

Via Cardinal Tosi – Amemi, Garden groove (pop, jazz)

Via S. Gregorio – bar Kandinsky, Davide Sardi duo (jazz)

Via Milano – bar Campi, D&C (dj+vibes)

P.zza San Giovanni – On the blue roof (pop)

pomeriggio

Via Cardinal Tosi – Amemi, Bad wine  (pop, rock )

Via S. Gregorio – bar Kandinsky, Turnin jazz (pop, jazz)

Via Milano – bar Campi, Red & noir (pop, jazz)

P.zza San Giovanni – Alberto Colombo duo (soul, blues).

 

 

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA