LA NUOVA COORDINATRICE INCONTRA LE FAMIGLIE
“L’obiettivo è stato raggiunto”

Con l’inizio dei colloqui con le famiglie dei bambini che frequentano le strutture, si conclude ufficialmente il percorso che ha portato all’esternalizzazione dei nidi castellanzese, scelta compiuta dall’Amministrazione Cerini e osteggiata, negli ultimi mesi, dalle minoranze

Loretta Girola

castellanza

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Con l’inizio dei colloqui con le famiglie dei bambini che frequentano le strutture, si conclude ufficialmente il percorso che ha portato all’esternalizzazione dei nidi castellanzese, scelta compiuta dall’Amministrazione Cerini e osteggiata, negli ultimi mesi, dalle minoranze.

“L’obiettivo di iniziare con la nuova gestione l’anno scolastico 19/20 è stato raggiunto – spiega il Sindaco Mirella Cerini – e sono certa che gli incontri tra i genitori e il personale educativo saranno una buona occasione di reciproca conoscenza.
Esprimo inoltre la mia soddisfazione in quanto le tre educatrici comunali, grazie all’accordo con le Organizzazioni sindacali che prevedeva il rilascio da parte del Comune di Castellanza del nulla osta incondizionato per la mobilità verso altre Amministrazioni, dal 1° Settembre 2019 prenderanno servizio nel Comune di Busto Arsizio.
A tutte loro il nostro sentito ringraziamento per il lavoro svolto. Sono certa che, grazie alla loro professionalità, sapranno offrire il loro contributo positivo nel nuovo ambiente di lavoro”.

I colloqui sono iniziati oggi, lunedì 29 luglio, giornata in cui ACOF – Olga Fiorini di Busto Arsizio, nuovo gestore del Servizio Nido d’infanzia, inizierà a incontrare le famiglie dei bambini iscritti nei due nidi.
Nel pomeriggio, infatti, la nuova coordinatrice incontrerà le famiglie del nido “Don G. Tacchi” mentre martedì 30 e mercoledì 31 Luglio si svolgeranno i colloqui con le famiglie del nido “P. Soldini”.
“Questa – spiegano da Palazzo Brambilla – sarà l’occasione per un primo momento di reciproca conoscenza e di condivisione del progetto educativo proposto dalla cooperativa di Busto.
L’appuntamento per i nuovi iscritti, invece, sarà nell’ultima settimana di agosto: dal 26 al 30 la nuova coordinatrice conoscerà le famiglie dei bambini di nuova iscrizione e programmerà con loro modalità e tempi dell’ambientamento.
C’è ancora la possibilità per nuove iscrizioni: chi fosse interessato, può prendere contatto direttamente con la coordinatrice al seguente indirizzo di posta elettronica [email protected]”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA