Domenica 23 giugno
“Lumachiamo” a Busto Arsizio. Inaugurazione del primo allevamento biologico

Domenica 23 giugno, in via Canale a Busto Arsizio, dalle 11 si terrà la prima edizione dell’evento “Lumachiamo”. Filo conduttore e motivo trainante dell’evento sarà l’inaugurazione del primo allevamento biologico a ciclo completo di lumache. L’Amministrazione comunale ha concesso il patrocinio alla giornata

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Domenica 23 giugno, in via Canale a Busto Arsizio, dalle 11 si terrà la prima edizione dell’evento “Lumachiamo”. Filo conduttore e motivo trainante dell’evento sarà l’inaugurazione del primo allevamento biologico a ciclo completo di lumache, Lumapiù.

L’Amministrazione comunale ha concesso il patrocinio alla giornata “per sottolineare l’importanza dell’iniziativa e per augurare alla nuova attività di poter raggiungere tutti gli ambiziosi obiettivi che si prefigge – osserva l’assessore al Marketing Paola Magugliani – Come sempre l’Amministrazione è vicina alle aziende e in particolare a quelle che accettano la sfida di avviare la loro attività sul territorio, dimostrando che Busto è una città attrattiva e accogliente per chi vuole fare impresa anche in settori innovativi e insoliti, ma di tendenza, come quello in cui si stanno impegnando i proprietari di Lumapiù. Sono certa che la sensibilità green che l’azienda dimostra sia un plus vincente”.

L’allevamento è suddiviso in due zone, una per la riproduzione e una per l’ingrasso: ciò consente di selezionare ogni anno i soggetti migliori, che per caratteristiche morfologiche sono più adatti ad essere consumati, che vengono utilizzati per il ciclo riproduttivo e contribuiscono al costante miglioramento genetico della specie.

Vengono allevate solo lumache Helix Aspersa, le migliori e più pregiate per il consumo: gli animali sono allevati in campo aperto, senza l’utilizzo di serre, capannoni e sono protetti in recinti all’interno dei quali ogni anno è seminata la vegetazione necessaria alla loro alimentazione.

In questo modo le lumache si nutrono sempre con un alimento fresco, naturale (come la bietola da costa) e l’accrescimento è ottimale, garantendo carni più morbide e prelibate rispetto alle lumache raccolte in natura. Questa attività è praticata nel completo rispetto dell’animale, riducendo al minimo l’impiego di tutto ciò che può nuocere alla salute delle chiocciole.

Tutte le chiocciole allevate e vendute sono quindi nate, cresciute e si sono riprodotte sempre nello stesso habitat, all’interno della Lumapiù e per questo motivo sono sane, hanno carni compatte, morbide, un sapore raffinato e sono particolarmente indicate per essere trasformate in squisite pietanze. La raccolta delle lumache avviene dalla primavera all’autunno: di notte, rigorosamente a mano e pezzo per pezzo.

Fulcro della giornata saranno le applicazioni di questo particolare prodotto nei diversi ambiti, salute (lo sciroppo di lumaca come prodotto terapeutico per la cura della tosse), gusto (show cooking), benessere (la bava di lumaca un collagene super efficace contro l’avanzare dell’età. Saranno presenti specialiste in ambito estetico che presenteranno al pubblico i prodotti di cosmetica, ottenuti dalla bava di lumaca prodotta dalle chiocciole dell’allevamento.

Durante la giornata si terranno due momenti simbolici sotto forma di aperitivi, il primo durante la mattinata e il secondo al tramonto. Ad impreziosire la degustazione culinaria sarà presente Jerry Alotta, reduce dalla felice esperienza di MasterChef, con uno show cooking in loco.

Per completare l’offerta di intrattenimento saranno allestiti dei laboratori didattici e stand dedicati, dove sarà possibile intraprendere l’affascinante percorso per “adottare” una lumaca. Questo progetto è pensato innanzitutto per i più piccoli, per farli entrare in contatto con l’ambiente naturale urbano.

PROGRAMMA

Ore 11, inaugurazione con il taglio del nastro, alla presenza delle autorità cittadine.

Ore 18, aperitivo al tramonto con show cooking, special guest Jerry Alotta direttamente da MasterChef.

Durante tutta la giornata saranno presenti: applicazioni di bellezza, laboratori didattici, corner espositivi e animazione.

Copyright @2019