INIZIATIVA DELLA DOTTORESSA EMANUELA BOSSI
“Mai Paura: la Farmacia Oncologica”. Cinque appuntamenti per informare e supportare

L’obiettivo è informare e sensibilizzare i pazienti oncologici, le loro famiglie e non solo, alla conoscenza della malattia, di tutte le sue forme e le sue sfumature

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

“Mai Paura: La Farmacia Oncologica” è un progetto ideato dalla dottoressa Emanuela Bossi e dal suo team della Farmacia Bossi-Atelier Biotè di Busto Arsizio con lo scopo di informare e sensibilizzare i pazienti oncologici, le loro famiglie e non solo, alla conoscenza della malattia, di tutte le sue forme e le sue sfumature, lanciando così la prima Farmacia Oncologica come punto di riferimento per il territorio.

Sono in programma cinque appuntamenti con cadenza mensile aperti al pubblico in cui si affronteranno grandi argomenti con specialisti e professionisti del settore, il primo di questi è previsto martedì 30 gennaio alle ore 18.30 presso la Sala Tramogge dei Molini Marzoli.

La macchina operativa (con il Patrocinio del Comune di Busto Arsizio, attraverso il suo Assessorato all’Inclusione e ai Servizi Sociali guidato da Miriam Arabini) è al lavoro da diverse settimane ed i consensi a questa iniziativa stanno giungendo numerosi da associazioni di riferimento, aziende pubbliche e private ma, soprattutto, da tanta gente desiderosa di informarsi e di mantenere uno stretto contatto con gli esperti.

Tutti gli aggiornamenti di Mai Paura saranno consultabili sul sito www.farmaciabossi.it e sulla pagina Facebook della farmacia.
La dottoressa Bossi ha dedicato l’intera iniziativa al papà: “Mio padre, il dottor Bossi, mi ha insegnato tutto questo ed è a lui che dedico questo progetto”.

Per informazioni, adesioni e partecipazioni, contattare la segreteria organizzativa allo 0331 075806.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA