Merce bloccata e sottoposta a verifica
Malpensa, sequestro di strumenti medici non conformi

Nell’ambito delle attività di controllo all’importazione, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa hanno sequestrato parti di strumenti medici provenienti dal Pakistan

malpensa

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nell’ambito delle attività di controllo all’importazione, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa hanno sequestrato 7.050 parti di strumenti medici di vario tipo, risultati non conformi alle norme. La merce, proveniente dal Pakistan, è stata immediatamente bloccata e sottoposta a verifica.

Successivamente al controllo, è stato richiesto l’intervento dell’Istituto Superiore di Sanità, che a seguito di perizia su alcuni campioni ha evidenziato la non conformità delle merci e della relativa documentazione alle norme in materia di dispositivi medici e loro accessori. La merce è stata sottoposta a sequestro cautelare e a carico dell’importatore è stato elevato verbale di constatazione amministrativo.

Copyright @2017

NELLA STESSA CATEGORIA