TANTI DISAGI ANCHE IN VALLE OLONA
Maltempo, sottopassi e strade allagate

Centinaia di interventi dei pompieri in Provincia. Via San Pietro a Borsano diventa un fiume, chiuso il ponte di Cairate. Tempo in miglioramento

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Il maltempo che ha imperversato su buona parte della Penisola non ha risparmiato la nostra provincia, Busto Arsizio e circondario compresi.
Soltanto tra la tarda serata di ieri e le prime ore di questa mattina, sono stati ben 92 gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati dai Vigili del fuoco del territorio, che si aggiungono a quelli compiuti nelle ore precedenti. Decine le richieste per allagamenti e taglio piante.

A Busto, in particolare, tante le chiamate per infiltrazioni. Inoltre, come spesso accade quando si verificano piogge intense, i sottopassi di via Tasso e corso XX Settembre sono finiti a mollo e sono rimasti chiusi per alcune ore (foto di repertorio).
Diverse strade si sono allagate: in particolare, via San Pietro (a Borsano) si è trasformata in un fiume.

Disagi anche in Valle Olona dove, oltre al crollo di alcune piante, tante strade sono finite sott’acqua. Allagato il ponte di Cairate, che nel pomeriggio è rimasto chiuso al traffico. Sempre a Cairate, la scuola primaria Signorelli oggi rimarrà chiusa così da permettere ai pompieri di ripristinarne la piena agibilità.

Per quanto riguarda l’evoluzione del meteo, Arpa informa che oggi (martedì) e per gran parte di mercoledì in Lombardia dovrebbe registrarsi un relativo miglioramento con precipitazioni deboli per lo più sulle zone montane. Nuovo passaggio perturbato con precipitazioni diffuse tra la sera di mercoledì e giovedì. Precipitazioni residue venerdì, poco probabili nel fine settimana.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA