episodi contestati tra la primavera del 2018 e il maggio 2019
Maltrattamenti su bimbi del nido, cinque maestre indagate

Avrebbero usato toni duri e maneschi con bimbi di età compresa tra 1 e 3 anni, a loro affidati. Per questo motivo cinque maestre di un asilo nido di Busto Arsizio sono state indagate dalla procura cittadina, con l’accusa di maltrattamenti su minori

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Avrebbero usato toni duri e maneschi con bimbi di età compresa tra 1 e 3 anni, a loro affidati. Per questo motivo cinque maestre di un asilo nido di Busto Arsizio sono state indagate dalla procura cittadina, con l’accusa di maltrattamenti su minori. I provvedimenti di chiusura delle indagini sarebbero stati notificati in questi giorni. Adesso le cinque educatrici rischiano il processo; una sesta maestra coinvolta è rimasta estranea ai fatti emersi.

Gli episodi contestati sarebbero avvenuti tra la primavera del 2018 e il maggio 2019 in una struttura comunale, l’asilo nido Giannina Tosi di via Bonsignora. Le indagini, anche con l’ausilio di telecamere nascoste, sono state svolte dalla Polizia di Stato, coordinata dal pubblico ministero Rossella Incardona. A far partire gli accertamenti sulla condotta delle maestre è stata la denuncia di una coppia di genitori, preoccupati dall’atteggiamento di malessere che il figlio mostrava ogni volta che doveva andare al nido.

Copyright @2020