Condannato a cinque anni e quattro mesi di reclusione
Maltrattamenti e violenza sessuale, 28enne dietro le sbarre

Arrestato il 28enne che nel 2010 venne denunciato dall’ex convivente per violenza sessuale e maltrattamenti

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Arrivata la condanna definitiva per il 28enne italiano, disoccupato e pregiudicato, che nel 2010 venne denunciato dall’ex-convivente per violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Nel novembre dello stesso anno l’uomo era stato messo agli arresti domiciliari su disposizione del Gip del Tribunale di Busto Arsizio, che lo aveva ritenuto fortemente indiziato dei medesimi reati commessi nei confronti della 26enne ex-convivente.

Il 28enne, giudicato colpevole, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Busto Arsizio a seguito dell’ordine di carcerazione. Tribunale che lo ha condannato a cinque anni e quattro mesi per i reati commessi.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA