Fino al 13 luglio
A Marnate iniziano le sfide del Palio

Weekend con giochi per bambini in oratorio a Nizzolina e sfide singolari come la corsa in risciò. Le bocce hanno visto la vittoria del rione “In Su”

Marnate

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Le serate estive vogliono anche dire Palio per diversi comuni della nostra zona. Se a Gorla Maggiore la sfida tra le quattro contrade è aperta da dieci giorni ormai e si è vicini al gran finale di sabato e domenica prossimi, a Marnate sono iniziate le gare tra i rioni proprio nella serata di martedì 2 luglio. Le prime partite di pallavolo al Centro Sportivo di via San Carlo e il gioco delle bocce hanno dato ufficialmente il là all’edizione 2019 (la numero 23) del Palio marnatese, dopo la cerimonia di apertura e la “camminata” per il paese di domenica scorsa.

Se il volley avrà la sua naturale conclusione venerdì 12, le bocce hanno assegnato i primi punteggi con la vittoria del rione “In Su”. Al secondo posto “Da Parti”, terzo “Nisciuina”, quarto “In Giò”. Si proseguirà giovedì 4 (ore 20.45, sempre al Centro Sportivo di via San Carlo – Bar Loco) con le partite a carte. Venerdì 5 calcetto, sabato 6 staffetta e corsa risciò, domenica 7 staffetta in bici (ore 10) e giochi per bambini in Oratorio a Nizzolina (ore 14). Ultima settimana con le finali di basket (lunedì 8 e martedì 9), calcetto (giovedì 11) e pallavolo (venerdì 12), prima delle premiazioni di sabato 13 luglio, quando si conoscerà il rione vincitore del Palio 2019 di Marnate. Le partite di basket, pallavolo e calcetto si svolgeranno tutte al Centro Sportivo San Carlo su campi allestiti all’esterno, così da poter permettere a tutti di assistere alle gare e di tifare il proprio rione.

Copyright @2019