Basket 3x3
Matteo Grampa e i “Kings of Kings” vincono l’Adidas Playgroud Milano League

Dopo la convocazione in Nazionale di basket 3x3 per la qualificazione ai mondiali a porto Rico, un’altra bella soddisfazione per il baller bustocco Matteo Grampa, fresco di contratto per il prossimo anno con la Hydrotherm Busto Arsizio

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo la convocazione in Nazionale di basket 3×3 per la qualificazione ai mondiali a porto Rico, un’altra bella soddisfazione per il baller bustocco Matteo Grampa, fresco di contratto per il prossimo anno con la Hydrotherm Busto Arsizio.

La sua squadra, i “Kings of Kings” (team che, per cercare di conquistare il titolo italiano di questa specialità, sta partecipando anche al 3×3 FISB Italian Tour 2019 le cui tappe vengono proposte sulla prestigiosa piattaforma di Sky Sport), si è aggiudicato venerdì 4 luglio l’Adidas Playground Milano League di basket 3×3, svoltosi nella meravigliosa cornice della Darsena a Milano.

Una competizione giunta alla seconda edizione, nata con l’intento di avvicinare i giovani sia al mondo del basket 3×3 che, soprattutto, con lo scopo di contribuire alla divulgazione dei valori propri dello sport e condividerli con tutte le componenti sociali (persone, famiglie, istituzioni, soggetti economici, associazioni sportive e culturali).

Sono stati oltre 700 i ragazzi e le ragazze dai 13 anni in su che hanno partecipato a questa grande manifestazione iniziata nel giugno scorso con le fasi eliminatorie e che ha coinvolto tutta la città e i suoi campetti. Non sono mancati alla Darsena ospiti illustri del mondo della palla a spicchi come Pietro Aradori, Diego Flaccadori, Nicolò Melli e Gigi Datome che hanno fatto simbolicamente da capitani delle squadre alle fasi finali. Poi è giunta, attesissima, la stella americana di basket NBA, il playmaker dei Denver Nuggets, Jamal Murray, che si è prestato volentieri alla manifestazione, scendendo anche in campo per un momento speciale per la città di Milano: la prima sfida 3×3 di basket in carrozzina fra giocatori della Briantea84 (vicecampione d’Italia) e alcuni giocatori della Nazionale Italiana che dal 28 agosto al 9 settembre sarà impegnata ai Campionati Europei di Wałbrzych in Polonia.

Una serata indimenticabile poi per Matteo Grampa che, oltre alla vittoria sul campo del suo team “Kings of Kings” (composto, oltre che da “Teo” da Francesco Toso, Marco Tedoldi, e Filippo Rossi), si è cimentato in un’ appassionante sfida di basket 1vs1 con lo stesso Jamal  Murray (nella foto). Non sappiamo cosa si siano detti durante quella breve partita, ma da profondo conoscitore e appassionato del mondo del basket NBA, sicuramente “Teo” lo ha già scritto nei suoi ricordi più belli.

Copyright @2019