RALLY
Mauro Miele si prende una soddisfazione mondiale al “Mille Laghi”

Il pilota di Busto Arsizio aggiunge anche il prestigioso “Mille Laghi” al suo già importante palmares. Sulla Skoda Fabia R5 conclude al 10° posto di classe e 25° assoluto

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo Montecarlo ecco  il “Mille Laghi”. Mauro Miele è al settimo cielo per aver completato il suo secondo rally “mondiale” di stagione, inanellando una doppietta niente male visto che il “Neste Oil Rally Finland” è insieme al Montecarlo la gara più celebre di tutto il pianeta.

A bordo della Skoda Fabia R5 curata dalla struttura di famiglia, la Dream One Racing, il 63enne di Busto Arsizio, Mauro Miele, veterano del rallysmo varesino, e l’alessandrino Luca Beltrame hanno dovuto prendere dimestichezza con i fondi sterrati che Miele affrontava per la prima volta in carriera.

Ne è uscita una gara avvincente che ha regalato tempi di interesse specie nell’ultima tornata di speciali, proiettando così i due portacolori della scuderia Giesse Promotion nella top ten di categoria (25esimi assoluti). “Sono contento – ha detto Miele subito dopo l’arrivo – perché si trattava del mio esordio su terra ed ero alla “Mecca” del rallysmo; non avrebbe avuto senso osare di più nelle battute iniziali. Abbiamo disputato una gara in crescendo e solo una foratura ci ha rallentato parzialmente. In un rally così bucare o compiere divagazioni nei prati è normale; bene è uscirne indenni e noi ce l’abbiamo fatta! Ne faremo tesoro per la prossima volta che torneremo qui”.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA