DOMENICA 20 GENNAIO AL PALAYAMAMAY
Milano Reptiles Meeting, viaggio nel mondo degli animali esotici

Prima edizione di un evento internazionale dedicato al mondo degli animali esotici. Ci sarà la possibilità di ammirare e di acquistare esemplari di serpenti e molti altri animali da terrario. Presenti 150 espositori ed i maggiori esperti del settore

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Una grande finestra sul mondo dei rettili e degli animali esotici.

Così apparirà, domenica 20 gennaio, lo scenario del PalaYamamay che ospiterà la prima edizione del Milano Reptiles Meeting, dedicato ad amanti, allevatori e curiosi di queste specie animali non convenzionali,  provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa.

Ci sarà la possibilità di ammirare, e per i più appassionati anche di acquistare, animali da terrario come serpenti, camaleonti, lucertole e piccoli mammiferi. L’esposizione è accompagnata da momenti di approfondimento e conferenze proposte  dai più grandi esperti del mondo scientifico che inviteranno il pubblico a scoprire il regno degli animali esotici.

L’evento è di portata internazionale, è confermata la presenza dagli Stati Uniti di Brian Barczyc di Snakebites Tv, l’allevatore di rettili più famoso al mondo che vanta due milioni di iscritti al suo canale Youtube: “Arriverà per la prima volta in Europa, proprio qui a Busto”, fa sapere Gabriele Di Cianni,  organizzatore del Milano Reptiles Meeting e gestore di uno dei blog più seguiti  in Italia sugli animali esotici.

Saranno presenti 150 espositori,  tra le specie più ricercate non mancheranno gechi colorati, camaleonti e pitoni reali. “Ma non saranno presenti serpenti velenosi – spiega Di Cianni  – anche perché in Italia la legislazione è piuttosto restrittiva”.  Luca Pinto, responsabile eventi del Palayamamay, sottolinea: “Siamo coproduttori di questa manifestazione e abbiamo  invitato il meglio del settore”. Ci saranno oltre cento tra i migliori allevatori e famosi esperti come Emanuele Biggi, naturalista e fotografo, collaboratore di Licia Colò. Sono già state confermate 3500 presenze, da tutta Europa.

La giornata sarà aperta, in particolare, alle famiglie e ai bambini:  “E’ un appuntamento  di respiro internazionale, Busto si conferma come punto di riferimento per gli eventi importanti – ha sottolineato l’assessore al Marketing Territoriale Paola Magugliani – è  una bella occasione a livello educativo per i più giovani che avranno la possibilità di esplorare un affascinante mondo esotico che altrimenti  potrebbero conoscere solo sui libri”.

Il Milano Reptiles Meeting aprirà i battenti domenica alle 9 fino alle 19. Costo ingresso 10 euro, ridotto 8 euro, gratuito per bambini da 0 a 5 anni.

Copyright @2019