Turno infrasettimanale di campionato
Mister Javorcic: “Pro Patria attenzione alla Romanese”

“Partita delicata per tanti motivi” avverte il tecnico biancoblù alla vigilia. Tra i convocati non c’è Colombo (probabile stiramento al collaterale)

GIOGARA

Mattia Brazzelli Lualdi

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

In vista del mercoledì di campionato, con la ripescata Romanese ospite alle ore 18 al “Carlo Speroni” per la terza giornata di campionato del girone B di serie D, il tecnico biancoblù Ivan Javorcic inquadra così – a tre giorni dall’1-1 ottenuto in quel di Rezzato – l’imminente sfida con gli orobici, in cui la Pro Patria – pur recuperando Cottarelli e Pedone – dovrà fare a meno degli infortunati Bortoluz, Colombo (sospetto stiramento al collaterale) e dell’acciaccato Arrigoni: “Una partita delicata per una serie di motivi: innanzitutto dal punto di vista fisico e mentale, perché col Rezzato abbiamo speso tante energie; e poi perché di fatto affrontiamo un’incognita, un’avversaria nuova che ha vinto all’esordio, che ha l’entusiasmo della gioventù, che è giovane, spensierata ed ha soprattutto gamba: un’avversaria che ha insomma solo da guadagnare. Noi invece dobbiamo vincere e abbiamo peraltro l’obbligo di farlo. Pertanto dovremo dimostrare di essere una squadra matura, con una determinata mentalità, capace di interpretare una partita diversa da quella di domenica e da quella di Lecco. Una partita – paradossalmente la più difficile fra quelle disputate – che nasconde tante insidie, da affrontare con umiltà, determinazione e consapevolezza. E una certezza: lo “Speroni”, la nostra casa, deve essere la nostra forza“.

Mister Javorcic durante la conferenza stampa della vigilia di Pro Patria-Romanese (foto Giovanni Garavaglia)

I CONVOCATI

Portieri: Ilario Guadagnin (1999), Giulio Mangano (1999)

Difensori: Leonardo Galli (1997), Riccardo Maggiore (1999), Alessio Marcone (1998), Ivo Molnar (Cro. 1994), Dario Scuderi (1998), Riccardo Ugo (1997), Giovanni Zaro (1994)

Centrocampisti: Mattia Chiarion (1998), Niccolò Cottarelli (1998), Donato Disabato (1990), Francesco Gazo (1992), Jacopo Mozzanica (1996), Alex Pedone (1994), Giacomo Pettarin (1988)

Attaccanti: Mario Alberto Santana (Arg. 1981), Niccolò Gucci (1990), Giuseppe Le Noci (1982), Riccardo Agosti (1999), Filippo Ghioldi (1999)

Copyright @2017