Sabato 6 e domenica 7 aprile
Musica e Parole per rappresentare “La Memoria dell’Acqua”

Spettacolo di Pasqua della Filarmonica Santa Cecilia di Sacconago con il sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus. Musica e Parole per rappresentare “La Memoria dell’Acqua”

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Un percorso tra musica, parole ed emozioni per raccontare “La Memoria dell’acqua”. Questo il titolo dello spettacolo di Pasqua della Filarmonica Santa Cecilia di Sacconago. L’evento è in programma al cinema teatro San Giovanni Bosco di via Bergamo 12 per due sere di fila, sabato 6 aprile (alle 21.15) e domenica 7 (alle 20.30).

Per l’occasione, i 40 musicanti diretti dal Maestro Francesco Carcello proporranno al pubblico brani di vario genere che rappresentano l’acqua in ogni sua declinazione, intesa come portatrice di memoria personale e sociale. Al loro fianco, come ormai tradizione, si esibiranno anche cantanti e chitarristi. A guidare la scena tra testimonianze storiche, romanzi e poesie, invece, saranno le attrici Chiara Aiani, Barbara Azimonti, Paola Azzimonti e Assunta Voccia.

Così, partendo dall’acqua simbolo di unione di “Goccia dopo Goccia” (Franco Fasano), le melodie scorreranno tra le acque tempestose di “Bridge Over Troubled Water” (Paul Simon) e quelle meditative de “L’Oceano di Silenzio” (Franco Battiato), fino a quelle storiche di “Pearl Harbour” (Hans Zimmer) e “Water Music” (Friedrich Händel). In scaletta, in totale, 15 brani per due ore coinvolgenti e riflessive.

L’iniziativa si svolge con il sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus grazie al bando micro erogazioni “La musica richiamo alla vita comunitaria” assegnato alla Filarmonica. Inoltre, l’evento ha coinvolto Davide Cusano per la realizzazione grafica della locandina e Laura Gioia per il disegno. I biglietti sono in distribuzione presso Colorificio S. Michele (via Quintino Sella 18 a Busto Arsizio), Cartoleria Ul Carté (via Giuliani 5, Busto Arsizio) e Cartolibreria Giornali (via Alfieri 6, Busto Arsizio). Entrata Libera, ingresso fino a esaurimento posti.

Per informazioni: www.filarmonicadisacconago.it

Copyright @2019