TENTATIVO DI FURTO ALL’ESSELUNGA DI CASTELLANZA
Nascondono generi alimentari nelle tasche della gonna. Denunciate

Le autrici del gesto sono due giovani rumene, pluripregiudicate per lo stesso reato

CASTELLANZA

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I Carabinieri della stazione di Castellanza hanno deferito in stato di libertà per furto due giovani romene, domiciliate in un campo nomadi di Milano, bloccate dai militari – allertati dal servizio di vigilanza – all’interno del supermercato “Esselunga”.

Le due hanno asportato vari generi alimentari (per un valore complessivo di circa 450 euro) e li hanno nascosti all’interno di alcune tasche appositamente create nella parte interna delle ampie gonne che indossavano.

Le donne, pluripregiudicate per lo stesso reato, sono state denunciate e la refurtiva è stata recuperata interamente.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA