- InformazioneOnLine - http://www.informazioneonline.it -

Tre punti e secondo posto solitario nella calza dei Mastini

Con una prova di grande intensità e qualità difensiva la BPM Sport Management [1] nell’undicesima giornata di campionato giocata nel giorno dell’Epifania, sbriga la pratica Trieste conquistando una preziosissima vittoria in trasferta nella prima partita del 2018 dopo le festività natalizie. I mastini di Marco Baldineti, nonostante l’assenza forzata dell’influenzato Baraldi, vincono 3-9, con una bella prova corale in cui, appunto, concedono poco o niente allo spauracchio Petronio (capocannoniere della Serie A) e proseguono senza intoppi la propria marcia ai piani alti della classifica. Sono addirittura sette i mastini a trovare la via della rete, con le doppiette di Valentino e Petkovic a impreziosire il referto della decima vittoria stagionale.

Con questo successo i mastini staccano Brescia, fermata in casa dalla Pro Recco nel big match di giornata, e rimangono così al secondo posto in  classifica, ma in solitaria.

Un gol per tempo nei primi due quarti per la Sport Management con Petkovic e Blary, senza subire alcuna rete. I ragazzi di patron Sergio Tosi, si scatenano nella terza frazione andando ripetutamente a segno con Figlioli, Di Somma, Gallo e Valentino. Sul punteggio di 0-6 i padroni di casa con bomber Petronio sbloccano il proprio tabellino, ma Luongo ristabilisce subito le distanze per un finale di gara in discesa che vede Petkovic e Valentino timbrare le rispettive doppiette di giornata rispondendo alle segnature di Gogov e Vico.

Coach Baldineti commenta a calo la vittoria: “E’ stata una gara in cui siamo partiti molto lentamente. Dopo le feste si può anche capire, forse eravamo un po’ svagati ma la partita non è mai stata in discussione. Certo dobbiamo cambiare testa e ritmo. Non ho rischiato Baraldi perché era ancora febbricitante. Lazovic? Anche oggi ha fatto un’ottima partita e mi è piaciuto molto. È in un buon momento di forma e speriamo che continui così”.

Nel prossimo turno di campionato i mastini torneranno nella vasca della Manara di Busto Arsizio, dove affronteranno, sabato 13 gennaio alle ore 18.00, Bogliasco.

Tabellino

Pallanuoto Trieste-Banco Bpm Sport Management 3-9

Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio 1, Ferreccio, Giorgi, Diomei, Gogov 1, Turkovic, Vico 1, Spadoni, Blazevic, Mezzarobba, Persegatti. All. Krstovic.

Banco Bpm Sport Management: Lazovic, Di Somma 1, Blary 1, Figlioli 1 (1 rig.), Fondelli, Petkovic 2, Drasovic, Gallo 1, Mirarchi, Luongo 1, Panerai, Valentino 2, Nicosia. All. Baldineti.

Arbitri: Centineo e Romolini.

Parziali: 0-1, 0-1, 1-5, 2-2.

Note: Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Trieste 0/3 Sport Management 5/10 + un rigore.

Spettatori: 400 circa.

Risultati

Trieste-Sport Management 3-9, Ortigia-Catania 5-5, Posillipo-Lazio 7-7, Brescia-Pro Recco 3-7, Bogliasco-Torino 12-11, Savona-Florentia 13-7, Napoli-Acquachiara 9-7.

Classifica

Pro Recco 33, Bpm Sport Management Busto Arsizio 30, Brescia 27, Savona 22, Napoli 19, Ortigia 18, Lazio 16, Florentia 14, Catania 12, Bogliasco 10, Posillipo 9, Trieste 8, Torino 4, Acquachiara 0.