Impegnati cinquanta vigili del fuoco
Nizzolina, grosso incendio in una ditta alimentare. Nube di fumo visibile da chilometri / Le foto

L’incendio è divampato all’interno della Piatti Freschi Italia di Marnate. Il rogo, di notevoli proporzioni, ha interessato tutto l’apparato produttivo. Una nube di fumo nero si è levata al cielo per diverse centinaia di metri

GIOGARA

Alessio Murace

marnate

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Una colonna di fumo nero alta centinaia di metri e visibile da molti chilometri di distanza. Venerdì 21 aprile, intorno alle 11, un grosso incendio ha interessato la zona industriale di Nizzolina a Marnate. Cinquanta vigili del fuoco con venti automezzi sono accorsi in viale Kennedy. L’incendio è divampato all’interno della Piatti Freschi Italia, azienda di alimentari del gruppo Fres.co, specializzata nella produzione di gastronomia, tramezzini e panini freschi.

Il rogo, di notevoli proporzioni, ha interessato tutto l’apparato produttivo dell’azienda che a Marnate impiega 220 lavoratori. Una nube di fumo nero si è levata al cielo per diverse centinaia di metri. Molti lettori hanno segnalato l’incendio, il fumo nero era chiaramente visibile dall’Autostrada e dagli abitati di tutti i comuni del circondario. Pare che la scintilla sia partita dalla sala macchine, poi il fuoco si è propagato velocemente ed ha attaccato tutte le linee produttive dell’azienda. L’area circostante è stata chiusa ed interdetta al traffico per permettere ai vigili del fuoco di portare a termine le difficoltose operazioni di spegnimento dell’incendio.

Sul posto sono accorsi anche i carabinieri della Compagnia di Saronno e le ambulanze. Per fortuna nessuno ha avuto bisogno delle cure dei sanitari. Dentro la ditta, però, è andato tutto distrutto.

 

Copyright @2017

NELLA STESSA CATEGORIA