Arrestato per maltrattamenti un 54enne cinese
Non vuole che la figlia frequenti un italiano e la minaccia di morte

Un cinese di 54 anni è stato arrestato dalla Volante del Commissariato cittadino per maltrattamenti in famiglia. L’uomo osteggiava la relazione della figlia ventenne con un italiano

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Un cinese di 54 anni è stato arrestato nel pomeriggio del 6 gennaio dalla Volante del Commissariato di Busto Arsizio per maltrattamenti contro la figlia ventenne.

Ѐ stata la stessa ragazza a richiedere con una telefonata l’intervento della Polizia. Gli agenti, arrivati nell’appartamento occupato dalla famiglia orientale, hanno trovato la giovane in lacrime nella sua camera da letto, dove si era rifugiata cercando di sottrarsi alla furia del padre. Quest’ultimo, nonostante la presenza dei poliziotti, ha continuato a inveire e a cercare di raggiungere la figlia con fare minaccioso, costringendo i tutori dell’ordine a trattenerlo e a condurlo a forza in un’altra stanza.

La ricostruzione dei fatti, effettuata con riferimento alle dichiarazioni della stessa figlia e di altre persone al corrente della situazione, oltre che sulla base di precedenti interventi delle pattuglie di polizia, ha permesso di stabilire che da qualche mese in famiglia regnava uno stato di forte tensione, determinato dalla relazione sentimentale che la figlia ha allacciato con un italiano e che i genitori, e il padre in particolare, osteggiavano.

Il 54enne arrestato dalla Polizia, in varie occasioni sarebbe intervenuto, anche con percosse, per “convincere” la ragazza a interrompere la sua relazione. Da ultimo, poco prima dell’intervento risolutivo della Volante, il padre avrebbe minacciato di uccidere la figlia e il suo fidanzato tanto che la giovane, in preda alla disperazione, era arrivata a tentare il suicidio, sedendosi sulla ringhiera del balcone con le gambe penzolanti nel vuoto. Solo l’intervento del fratello ha evitato il peggio. Poi è arrivata la chiamata alla Polizia della stessa ragazza che ha denunciato i maltrattamenti del padre.

Il 54enne è stato arrestato e condotto in carcere a Busto Arsizio.

Copyright @2018