OBIETTIVO RAGGIUNTO
“Occhio che ci scappa da ridere” è un successo. Raccolti 3.700 euro per la ricerca

I fondi saranno destinati alla Fondazione Humanitas di Rozzano per sostenere la ricerca sulla maculopatia degenerativa, una malattia che colpisce la parte centrale della retina causando la progressiva perdita della capacità visiva

Silvia Bellezza

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Traguardo raggiunto. Obiettivo Risata ha raccolto 3.700 euro con l’evento proposto al Teatro San Giovanni Bosco di Busto, “Occhio che ci scappa da ridere”, organizzato dalla società sportiva  Skorpion Karate Asd di Castellanza in collaborazione con il comico Max Pieriboni. I fondi saranno destinati alla Fondazione Humanitas di Rozzano per sostenere la ricerca sulla maculopatia degenerativa, una malattia irreversibile che colpisce la parte centrale della retina causando la progressiva perdita della capacità visiva.

Motore dell’iniziativa, la presidente dello Skorpion Karate, Elena Mendicino, insieme a Romina Cristallo, presentatrice e attrice, che hanno condotto la serata: “Combattiamo con le risate, anche stavolta è stato un trionfo”. L’evento è stato anche l’occasione per presentare il nuovo libro di Max Pieriboni: “Sognavo di fare il comico e non ci ho dormito sopra”.

Copyright @2019