POSSIBILI VISITE DA 15 MINUTI
Olgiate riapre il camposanto su prenotazione

Dopo la piattaforma ecologica, Olgiate Olona riapre anche il cimitero, che potrà essere visitato seguendo un preciso protocollo studiato per evitare gli assembramenti

Loretta Girola

olgiate olona

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Dopo la piattaforma ecologica, che da questa settimana sarà accessibile a tutti senza limitazioni per il solo conferimento del verde, Olgiate Olona riapre anche il cimitero, che potrà essere visitato seguendo un preciso protocollo studiato per evitare gli assembramenti.

“La situazione che stiamo vivendo – ha spiegato il Sindaco Gianni Montano – ha portato, oltre a quella sanitaria, altre due gravi emergenze, prima tra tutti quella sociale legata alla disperazione delle famiglie che si sono trovate, a causa delle chiusure, senza un reddito fisso; come Amministrazione stiamo affrontando questa situazione in maniera seria, fornendo a tutte le persone che ne hanno bisogno e a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta generi di prima necessità e non solo.
Grazie alla Protezione Civile, agli Alpini e alle donazioni private di tanti cittadini possiamo essere fieri di dire che sotto questo aspetto ad Olgiate non stiamo lasciando nessuno nelle condizioni di non potere mettere il cibo in tavola per i propri bambini.

Un’altra forma di emergenza da non sottovalutare è quella legata alle forme di depressione e di solitudine causate dall’isolamento sociale; tante persone stanno sentendo sempre più la difficoltà di stare a casa, e in molti soffrono particolarmente il fatto di non poter andare a trovare i propri cari al cimitero, soprattutto coloro i quali sono venuti a mancare in questo periodo.
È un problema di cui ci siamo fatti carico, già da qualche giorno stiamo lavorando per affrontare questo aspetto, anche perché pensavamo che la riapertura dei cimiteri sarebbe stata permessa negli ultimi decreti.
Da questa settimana, dunque, abbiamo deciso di riaprire in maniera scaglionata il camposanto per poche ore al giorno, per visite da 15 minuti possibili su prenotazione al numero 327 8719849, contattabile dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12.

Abbiamo organizzato gli ingressi in maniera tale da essere sicuri di evitare assembramenti e da rispettare le distanze di sicurezza, ricordando che anche per accedere al cimitero è necessario seguire tutte le regole in vigore ed indossare la mascherina.
Abbiamo preso questa decisione in maniera tale che tutti noi si possa essere vicini anche in questo modo a chi non c’è più, e in maniera particolare penso a coloro che hanno perso i loro cari in questo momento di difficoltà, a quanto deve essere difficile per loro non poterli andare a trovare.
Siamo ben consapevoli di questo aspetto, e abbiamo trovato questa soluzione per cercare di venire incontro anche a questa esigenza dei nostri concittadini.
Anche questa settimana, poi, in attesa di avere disposizioni dal Governo, sarà aperta la piazzola ecologica per il solo conferimento del verde; l’accesso sarà consentito agli aventi diritto senza limitazioni legate all’iniziale del cognome, come invece è accaduto la scorsa settimana”.

Copyright @2020